Secondo affondo di Report su Giorgia Meloni per account falsi e bufale: la RAI le risponde su Twitter

di Redazione Bufale |

Polemica aperta e senza esclusione di frecciate tra Report e Giorgia Meloni oggi 12 novembre. Dopo il primo capitolo di questa vicenda riportato un paio di settimane fa sulle nostre pagine, ieri sera la trasmissione di RAI 3 ha fornito un ulteriore contributo ai propri telespettatori, portando avanti la tesi che Fratelli d’Italia abbia fatto utilizzo di account falsi e di fake news. Un messaggio implicito quello emerso dalla puntata di questo lunedì, coi fan del partito fomentati spesso e volentieri tramite informazioni non corrette.

Il botta e risposta tra Giorgia Meloni e Report su Twitter

Immediata, come avvenuto a fine ottobre, la risposta di Giorgia Meloni sui social. Da sempre la leader di Fratelli d’Italia minaccia Report di azioni legali. Nelle ultime ore, a tal proposito, ha spiegato con un tweet il motivo per il quale non sia mai andata fino in fondo in questo senso: “Caro Ranucci, se denuncio e Report perde, i danni li pagate tu e Report, o li paga mamma RAI coi soldi dei contribuenti? Raccontalo agli italiani“.

Insomma, una presa di posizione più cauta da parte di Giorgia Meloni, dal punto di vista legale, per preservare gli interessi degli italiani. Tuttavia, una precisazione in merito è giunta poco dopo proprio da Report, con un tweet di replica: “Gentile on. Meloni, la Rai copre le spese legali del dipendente querelato, ma in caso di sentenza di condanna definitiva con risarcimento danni ha l’obbligo di rivalersi sul dipendente. Inoltre c’è la responsabilità penale che è individuale“.

 

La prima pietra era stata scagliata proprio da Report, che aveva invitato Giorgia Meloni a difendere i propri interessi nelle sedi appropriate qualora avesse individuato imprecisioni nel servizio in questione. A detta dello staff di RAI 3, dunque, quanto dichiarato dalla diretta interessata sui contribuenti rappresenta un’ulteriore fake news. Attendiamo ulteriori repliche dalla numero uno di Fratelli d’Italia.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News