Secca replica di Conte a Fratelli d’Italia sulla scorta per Olivia Paladino: anche Feltri lo difende

di Redazione Bufale |

Conte
Secca replica di Conte a Fratelli d’Italia sulla scorta per Olivia Paladino: anche Feltri lo difende Bufale.net

La risposta tanto attesa del Premier Conte a Fratelli d’Italia, in seguito all’esposto del partito di Giorgia Meloni sul caso della scorta governativa utilizzata da Olivia Paladino, compagna dell’attuale Premier, è finalmente arrivata. Nei giorni scorsi ha fatto rumore quanto avvenuto dopo un servizio di Le Iene, secondo cui gli uomini che in teoria hanno il compito di scortare il Presidente del Consiglio avrebbero in realtà prestato servizio in modo non appropriato per la sua compagna. Vicenda, questa, che ha sollevato un polverone.

Conte risponde alle accuse per la scorta a Olivia Paladino: Feltri sta con lui

Sostanzialmente, durante la conferenza stampa con cui Conte ha spiegato le principali disposizioni contenute nel DPCM che entrerà in vigore da domani 4 dicembre, nel tentativo di contenere l’ondata di contagi Covid nel corso delle settimane natalizie, è stata posta una domanda particolare al Premier. Per la prima volta, infatti, il Presidente del Consiglio ha avuto la possibilità di spiegare le proprie ragioni dopo i sospetti ed il caso sollevato nei giorni scorsi da alcuni addetti ai lavori.

Secondo Conte, la scorta ripresa da Le Iene nel corso di una tentata intervista ad Olivia Paladino non era lì per la donna. Al contrario, era in attesa che lo stesso Premier lasciasse l’abitazione sotto la quale sono avvenuti i fatti. Incalzata dai giornalisti, la compagna di Conte si è rifugiata presso un negozio in zona ed a quel punto è intervenuta la scorta. Nonostante si trovasse lì proprio per il Presidente del Consiglio.

A fine articolo, trovate proprio il video che ci mostra la replica di Conte sul caso della scorta per Olivia Paladino, nell’ambito di quella che per noi resta un “versioni a confronto“. Si passa a “notizia vera“, invece, a proposito della difesa di Feltri per nulla scontata nei confronti del Premier, come riportato da Giornalettismo. Come già avvenuto in altre circostanze, il giornalista ha fatto capire che il caso in questione non presenti nulla di strano, o comunque in grado di mettere in cattiva luce Conte.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News