Scontri tra tifosi Inter e Juve a Nanchino: i cinesi sfiorano realmente la rissa

di Redazione Bufale |

Scontri tifosi Inter e Juve
Scontri tra tifosi Inter e Juve a Nanchino: i cinesi sfiorano realmente la rissa Bufale.net

Si fa fatica a credere alle immagini che arrivano direttamente da Nanchino, con gli scontri tra tifosi Inter e Juve che stanno diventando virali in queste ore in giro per il web. Non si tratta di gruppi organizzati che hanno seguito dall’Italia le rispettive squadre, ma di sostenitori cinesi che evidentemente hanno preso troppo seriamente la sfida amichevole tra le due squadre che si è appena conclusa (successo dei bianconeri ai rigori, dopo che i novanta minuti si erano conclusi sull’1-1). Eppure quanto emerso oggi 24 luglio è del tutto autentico.

Siamo dunque ben distanti dalle immagini di Cristiano Ronaldo che ha preso in giro un poliziotto cinese durante la rifinitura dei bianconeri prima del match di oggi, come avrete notato dal nostro approfondimento. Il fatto stesso che ci siano stati scontri tifosi Inter e Juve, coinvolgendo addirittura il popolo cinese, la dice lunga sul fatto che in Italia si è riusciti ad esportare un modello culturale sportivo. Le rivalità calcistiche sono diventate così forti da dar vita ad episodi come quello che possiamo “apprezzare” oggi.

Da quello che ci risulta, non dovrebbe esserci stato un contatto diretto tra le opposte fazioni durante gli scontri tifosi Inter e Juve, ma di sicuro la rissa sfiorata darà vita a conseguenze, con misure di sicurezza che diventeranno più impetuose anche in località come Nanchino. Non è la prima volta che i sostenitori cinesi danno vita ad episodi simili, ma la tensione che si percepisce nel video odierno va un po’ oltre rispetto ai soliti sfottò.

Proprio la goliardia che da sempre ha contraddistinto i cinesi, dunque, in questo caso sembra essere venuta meno. Vi lasciamo dunque al video che ci mostra uno spezzone degli scontri tifosi Inter e Juve, secondo quanto è stato riportato anche da Sportmediaset in giornata per coloro che hanno seguito la partita.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News