Scatenato Salvini contestato a Macerata: “Reintrodurre il servizio militare. Fate l’amore e non le canne”

di Redazione Bufale |

Salvini
Scatenato Salvini contestato a Macerata: “Reintrodurre il servizio militare. Fate l’amore e non le canne” Bufale.net

Sta creando discussioni la replica di Salvini dopo che il leader della Lega oggi 6 agosto è stato contestato a Macerata. Dopo la bufala della targa a lui associata, come notato in giornata, l’ex Ministro dell’Interno è stato protagonista di un comizio nelle Marche che ha innescato discussioni per un paio di punti. Considerando il fatto che in rete stanno circolando alcuni meme e complici alcune segnalazioni che ci sono pervenute poco fa, proviamo a ricostruire quanto avvenuto durante le uscite odierne.

In particolare, durante l’intervento a Macerata, Salvini ha dichiarato senza mezzi termini a coloro che lo hanno contestato di trovare delle attività alternative per trascorrere il tempo. A suo dire, infatti, chi inveisce contro di lui è solito farsi le canne, al punto che il Segretario del Carroccio ha invitato tali soggetti a farsi un bicchiere di vino rosso e a fare l’amore. Dichiarazioni come sempre particolari, che sono facilmente reperibili nel video che trovate a fine articolo.

Salvini ed il servizio militare: le dichiarazioni del 6 agosto

Al di là delle solite scaramucce tra Salvini e i suoi contestatori, ci sono altre dichiarazioni del numero uno della Lega riportate dal Corriere dell’Umbria, in merito ad un argomento delicato come quello della possibile reintroduzione del servizio militare in Italia: “Reintrodurre il servizio militare potrebbe far bene a tanti ragazzi e alle ragazze, non so se è solo una mia idea”.

A seguire, comunque, potete ricostruire quanto avvenuto oggi 6 agosto con Salvini contestato a Macerata, con le relative risposte colpo su colpo da parte del diretto interessato quando sono arrivati fischi e alcune frasi che evidentemente sono piaciute poco al numero uno della Lega. La questione relativa al possibile ritorno del servizio militare in Italia, come potrete notare, si riferisce ad un altro intervento riportato, appunto, dai colleghi del Corriere dell’Umbria questo giovedì.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News