Sbotta Salvini a Firenze: delinquenti che hanno aggredito la Polizia, ma le immagini smentiscono

di Redazione |

Salvini a Firenze

Duro sfogo da parte di Salvini a Firenze, in riferimento a quanto avvenuto durante la contestazione diretta allo stesso Ministro degli Interni in occasione del suo comizio. Tenutosi nel capoluogo toscano proprio ieri sera. Ci sono stati effettivamente degli scontri, con alcune cariche da parte della Polizia e manganellate che mai fanno piacere alla pubblica opinione. Il primo ad approfondire l’argomento, è stato proprio il numero uno della Lega, che si è schierato decisamente contro i manifestanti:

“Mi batterò in Cdm per il decreto sicurezza, perché io bado ai fatti e alle norme che prevedono aggravanti per chi aggredisce i poliziotti, come hanno fatto stasera alcuni delinquenti a Firenze”.

Una questione simile rispetto a quanto avvenuto a Napoli due giorni prima, come avrete potuto notare dal nostro articolo pubblicato ieri. L’analogia, effettivamente, viene alla luce anche sulla sostanza, considerando quanto registrato una volta appurati alcuni dettagli relativi alla visita di Salvini a Firenze. A tal proposito, ci aiuta molto quanto affermato da Next Quotidiano, che ha avuto il merito di esaminare con grande attenzione l’intera diretta della contestazione. Un filmato di oltre due ore che è giusto porre anche all’attenzione dei nostri lettori, come si potrà notare qui di seguito.

La stessa fonte non nega che in occasione della visita di Salvini a Firenze ci siano stati cori, anche abbastanza duri, da parte dei manifestanti. Quello che viene contestato al Ministro, tuttavia, è proprio il virgolettato riportato in precedenza. L’intera sequenza, infatti, non giustifica la definizione di “delinquenti”, ma soprattutto non mostra alcuna aggressione agli agenti. Secondo quanto confermato anche da alcune testimonianze, oltre al video in questione, la carica sarebbe partita senza apparenti motivi.

Insomma, a questo punto non resta altro da fare che confrontare quanto dichiarato da Salvini a Firenze, con il video che ci mostra per intero come si sia svolta la contestazione diretta al Ministro degli Interni ieri sera in città, prestando attenzione agli istanti che hanno preceduto il contatto tra la Polizia e i contestatori.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News