Sbotta la modella Gucci Armine Harutyunyan su nomea fascista e saluto romano: “Solo uno scherzo”

di Redazione Bufale |

Armine Harutyunyan
Sbotta la modella Gucci Armine Harutyunyan su nomea fascista e saluto romano: “Solo uno scherzo” Bufale.net

Armine Harutyunyan, la modella armena di Gucci, è nel centro del ciclone social in questo periodo non tanto per il bodyshaming, ma quanto per un’immagine che la ritrae davanti all’Altare della Patria a Roma con il braccio destro alzato. Qui non c’entra più nulla la polemica sui canoni estetici, qui si è andato oltre e come sempre si è cercato di ridurre tutto ad un dibattito politico, con gli haters che l’hanno additata come fascista per il saluto romano.

Insomma per Armine Harutyunyan non c’è davvero pace in questo periodo, ma quest’immagine che sta facendo solo ora il giro del web, in cui si nota la modella con il braccio destro alzato, risale in realtà al 13 giugno, non è quindi attualissima. E’ stata però ripescata sui social proprio perché ora Armine sta facendo parlare di sé e come al solito, quando un argomento è alquanto popolare sul web, ecco che si cerca di trovare qualsiasi tipo di dettaglio per continuare a far polemica.

Armine Harutyunyan replica alle accuse dopo il presunto saluto romano: le parole della modella Gucci

La modella di Gucci però questa volta ci ha tenuto a rispondere su quel gesto assolutamente frainteso e lo ha fatto tramite un’intervista rilasciata di recente alla stampa. Qualche chiarimento in più sulla vicenda, infatti, arriva dalla sua intervista a Repubblica. Ecco le parole della giovane 23enne sul gesto giudicato fascista:

“Non è assolutamente vero. Ero con i miei amici, avevo in testa una corona d’alloro, volevo solo rendere omaggio agli antichi Romani: era uno scherzo, e basta. Non so come qualcuno ci abbia potuto vedere dell’altro”.

Armine Harutyunyan non ha quindi pensato minimamente che quel braccio destro alzato potesse simboleggiare un’appartenenza politica, lo ha fatto per puro scopo ludico, stava imitando i grandi imperatori romani eppure in molti continuano a criticarla ferocemente sui social. Il problema principale è che poi si trascende nell’offesa fisica, perché Armine non è la classica modella, ha una sua bellezza particolare che in molti non hanno apprezzato.

La questione del saluto romano, come avete notato in passato con altri articoli a tema, crea sempre polemiche in Italia. Nonostante la modella inizialmente se la sia presa per questi attacchi brutali e feroci sul suo aspetto fisico, ora guarda avanti, non le interessa essere omologata agli altri, la bellezza risiede proprio nella diversità, nella particolarità e poco importa se nessuno è in grado di capirlo. Armine va dritta per la sua strada, guardando avanti e non ascoltando più i commenti negativi della gente.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News