Sarri alla Juve ufficiale, l’azionista del Chelsea lo saluta e Ramadani vede Claudio Chiellini: doppia bufala

di Redazione |

Sarri alla Juve

Con ogni probabilità nel giro di pochi giorni andremo incontro alla notizia di Sarri alla Juve. Dopo le numerose fake news riguardanti il possibile passaggio di Guardiola alla compagine bianconera, come abbiamo avuto modo di sottolineare in settimana, ora tocca analizzare la questione relativa al tecnico toscano. Premesso che ci sono ormai pochi dubbi sul fatto che le firme arriveranno a strettissimo giro, una volta sistemati tutti i dettagli relativi all’uscita del tecnico dal Chelsea, vanno necessariamente evidenziate alcune fake news.

Il saluto del (non) azionista del Chelsea

Cosa c’è di non vero dietro la notizia di Sarri alla Juve? In primo luogo, occorre evidenziare la scoperta da parte dei colleghi di butac, secondo cui di recente ci sarebbe stato il saluto ufficiale da parte di un’azionista del Chelsea nei confronti dell’ex allenatore del Napoli. Si tratta di Hasan Nagoor, tifoso del Chelsea e noto al grande pubblico inglese. Alcune testate hanno dichiarato che si tratti di un azionista dei blues, il che avrebbe reso il trasferimento di Sarri ai bianconeri praticamente ufficiale. Tuttavia non ci sono documenti ufficiali che attestino la sua partecipazione al club nelle vesti di azionista.

L’incontro tra Paratici, Claudio Chiellini e Ramandani: non è per Sarri alla Juve

Nella giornata di ieri, poi, si è diffusa la notizia di un incontro tra Paratici, Ramadani e Claudio Chiellini. Quest’ultimo, oltre ad essere il fratello di Giorgio Chiellini, capitano della Juventus, è anche responsabile del settore giovanile bianconero. Secondo le ultime notizie emerse non si è parlato di Sarri alla Juve, ma del passaggio alla Vecchia Signora di Pavlovic. Il che rende più logica la presenza dello stesso Claudio Chiellini.

Insomma, nessuno mette in discussione il passaggio di Sarri alla Juve, fatto ormai al 99%, ma allo stesso tempo è giusto evidenziare la natura di due notizie che in realtà non rafforzano la convinzione sul trasferimento del tecnico ex Napoli al club bianconero. Si attendono annunci ufficiali.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News