Salvini sfiorato dalla moto volante, ma è per una buona causa: conosciamo la mototerapia

di Redazione Bufale |

mototerapia
Salvini sfiorato dalla moto volante, ma è per una buona causa: conosciamo la mototerapia Bufale.net

Episodio curioso quello che abbiamo registrato in giornata con Matteo Salvini, considerando il fatto che il leader della Lega ha cercato di portare visibilità alla cosiddetta “mototerapia” in Lombardia. L’ex ministro dell’Interno in questi giorni è stato protagonista di alcuni contenuti irriverenti circolati sul web, come quello relativo al bacio non consensuale a Biancaneve. Ve ne abbiamo parlato con un articolo a parte sulle nostre pagine, mentre il 13 maggio si è ritrovato al centro (nel vero senso dell’espressione) di uno spettacolo improvvisato.

Le moto a pochi centimetri da Salvini: spieghiamo la mototerapia

Come si può notare dal video a fine articolo, lo show delle moto volanti ha visto Salvini fare da cavia, coi bolidi a dure ruote che si sono alzati in cielo, prima di atterrare a pochi centimetri dal numero uno del Carroccio. Il tutto, come accennato in precedenza, rientra nel discorso della mototerapia. Un modo alternativo per donare sorrisi e vitalità ai bambini disabili, che diversamente non potrebbero mai provare determinate emozioni e l’adrenalina di determinate esperienze.

Stando a quanto riportato dal sito Umanamente, più in particolare, per mototerapia si intende quell’attività affidata a professionisti delle due ruote, con le persone con disabilità e i bambini ricoverati negli ospedali possono salire in sella a una moto. In questo modo, per qualche minuto, avranno la possibilità di vivere l’adrenalina dello sport. A questo, però, si aggiunge anche la prospettiva di sviluppare capacità fisiche, affettive, cognitive e sociali.

In ogni caso, il racconto della giornata di Salvini e la sua esperienza diretta con la mototerapia è disponibile nel video che segue, in modo che tutti possano farsi un’idea più precisa dell’esperienza vissuta dal vivo a proposito di una buona causa. Si tratta, infatti, di professionisti che sanno come muoversi e, soprattutto, sanno come creare dei momenti indimenticabili a bambini che purtroppo devono fare i conti con grosse limitazioni.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News