Salvini saluta Bugliano, in provincia di Pisa, ma è una città inventata: presa in giro in diretta

di Redazione Bufale |

Salvini
Salvini saluta Bugliano, in provincia di Pisa, ma è una città inventata: presa in giro in diretta Bufale.net

Sta diventando virale un video che ci mostra Salvini durante una delle sue tante dirette social, nel corso della quale il leader della Lega ha salutato Bugliano, presunta cittadina in provincia di Pisa. In realtà, come vi abbiamo ricordato la scorsa settimana con un articolo specifico su altro tema, si tratta di una realtà assolutamente fittizia. La pagina Facebook del Comune, infatti, è “troll”. Per chi fosse pratico del linguaggio social, vuol dire che prende in giro coloro che la frequentano con ordinanze locali solo apparentemente vere, per quanto “sui generis”.

Salvini e la presa in giro sul Comune di Bugliano

Il filmato che trovate a fine articolo, più in particolare, ci ricorda che alcuni meme in circolazione sui social in queste ore siano reali. In effetti, ad un certo punto Salvini ha salutato gli amici di Bugliano, senza sapere che il fantomatico paese spacciato come comune in provincia di Pisa sia del tutto inventato. Per carità, nulla di grave, ci può stare che l’ex Ministro dell’Interno non sia a conoscenza di questo fenomeno social, ma la scena che si è venuta a creare sicuramente strappare un sorriso a coloro che seguono le vicende delle ordinanze stravaganti.

Si tratta, ovviamente, di provvedimenti inventati, in modo coerente rispetto ai vari contenuti proposti da questo account parodia. Staremo a vedere se qualcuno riuscirà ad avvisare Matteo Salvini del fatto che in realtà Bugliano non esista, pur essendo le suddette ordinanze spesso e volentieri impostate su questioni di natura politica, in base alla falsa appartenenza degli esponenti locali ad un partito, rispetto ad un altro.

Dunque, la menzione di Salvini in merito al Comune di Bugliano è autentica. Qui il video che ci mostra cosa sia avvenuto in queste ore durante una sua diretta social (cliccate qui se non si visualizza a fine articolo).

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News