Salvini irride Boldrini per la richiesta di danni: su Twitter gli rispondono coi 49 milioni di euro

di Redazione Bufale |

Boldrini
Salvini irride Boldrini per la richiesta di danni: su Twitter gli rispondono coi 49 milioni di euro Bufale.net

Ha generato reazioni disparate un post pubblicato da Matteo Salvini, oggi 11 gennaio, all’interno del suo profilo Twitter. Non abbiamo comunicazioni ufficiali in merito, ma a detta del numero uno della Lega ci sarebbe stata una chiara richiesta di danni da parte di Laura Boldrini nei suoi confronti pari a ben 150.000 euro. In attesa di capire se ci saranno o meno conferme in merito da parte della diretta interessata, l’ex Ministro dell’Interno finisce nuovamente sotto la luce dei riflettori, a poche ore di distanza dalla notizia di Parler offline subito dopo la sua iscrizione. Ne abbiamo parlato con un approfondimento a parte.

Salvini risponde a Boldrini sulla richiesta di danni: social scatenati

Proviamo dunque a ricostruire quanto avvenuto nella giornata di lunedì. Su Twitter, con apposito post, Salvini ha fatto sapere di aver ricevuto una richiesta di danni che ammonta a 150.000 euro da Laura Boldrini. La notizia in queste ore è stata riportata anche da Il Giornale, secondo cui la donna avrebbe deciso di agire contro il Segretario del Carroccio per le continue campagne d’odio generate nei suoi confronti in questi anni.

A prescindere dal fatto che la richiesta sia autentica o meno, alcuni utenti hanno commentato il tweet di Salvini facendo sapere che proprio iniziative del genere innescano commenti degli utenti spesso e volentieri offensivi o pieni di odio verso Laura Boldrini. Tuttavia, la maggior parte delle reazioni all’ironica presa di posizione del leghista si concentra sulla famosa questione dei 49 milioni di euro che la Lega deve restituire.

Alcuni, ad esempio, l’hanno presa così: “Ottimo! Mancano solo 48.850.000 Euro”. Altri, ancora, fanno presente a Salvini che l’eventuale esborso di 150.000 per danni a Laura Boldrini sarebbe ben poca cosa rispetto al denaro che la Lega deve rendere nuovamente all’Italia. Molteplici feedback vanno in questa direzione, come potete constatare attraverso il post che segue.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News