Salvini invita tutti ad una manifestazione con mascherine, ma si violerebbe il suo stesso decreto

di Redazione Bufale |

Salvini
Salvini invita tutti ad una manifestazione con mascherine, ma si violerebbe il suo stesso decreto Bufale.net

Sta facendo discutere molto l’invito di Matteo Salvini a dar vita ad una sorta di manifestazione nei prossimi giorni, presumibilmente a cavallo del 1 maggio, pur non menzionando esplicitamente né la data in cui farsi sentire, né il termine esplicito di “manifestazione”. Un video social che in qualche modo dà continuità ad una serie di idee quasi complottiste, come era emerso in un primo momento la scorsa settimana. Ci sono però alcuni conflitti legislativi singolari, anche perché l’invito cozza con alcuni decreti voluti a suo tempo dal diretto interessato.

Salvini e la possibile manifestazione contro il governo

Per farvela breve, come potrete intuire tramite il video a fine articolo in cui possiamo osservare le repliche di Scanzi a tutte le osservazioni di Salvini, attorno al minuto dieci del filmato possiamo assistere ad un vero e proprio invito per le masse da parte del leader della Lega. Quest’ultimo, infatti, ad un certo dice quanto segue a proposito del farsi sentire: “Compostamente e dignitosamente, distanti con guanti e mascherine, fuori dagli schermi e dai social“.

Insomma, difficile immaginare una situazione differente rispetto a quella di una potenziale manifestazione. Al netto delle considerazioni che si possono fare sulle parole di Salvini, giudicando adeguata o meno un’iniziativa del genere in questo particolare momento storico (non è quello che interessa al nostro team), c’è un dettaglio a quanto pare sfuggito a molti. Manifestare con le mascherine ed il volto in buona parte coperto per l’attuale emergenza sanitaria, comporterebbe la violazione di un decreto voluto proprio da Salvini quando era al governo.

Basta dare uno sguardo all’articolo pubblicato la scorsa estate da Il Sole 24 Ore, in cui si parla dell’aumento di pena per chi si travisa (anche con volto coperto da una maschera) in pubblico. Nel dettaglio, in quel frangente vennero annunciati minimo due, massimo tre anni e ammenda fino a 6.000 euro. Ecco il video con Salvini.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News