Salvini, funziona lo stai buona zingaraccia: “Ha chiesto scusa, salirà con me sulla ruspa”. Altra bufala

di Redazione |

Salvini

Ha fatto rumore nella giornata di giovedì un’uscita di Salvini che ha parlato di “zingaraccia” in conferenza stampa, dopo quest’ultima gli aveva augurato un proiettile come avrete notato dal nostro articolo di ieri. Questione assai singolare, considerando il fatto che il Ministro è apparso più nervoso del solito dopo le polemiche che lo hanno avvolto su diversi fronti negli ultimi tempi. Ebbene, oggi 2 agosto abbiamo assistito al sequel di questa storia, anche se a conti fatti si tratta di una fake news che ha tratto in inganno diversi italiani.

Di cosa si tratta più nello specifico? Sta girando un presunto tweet pubblicato dallo stesso Salvini, in cui si parla ancora una volta della “zingaraccia” e del presunto effetto positivo dell’espressione “stai buona”. La diretta interessata, infatti, si sarebbe recata dallo stesso Ministro dell’Interno insieme alle sorelle per chiedergli scusa dopo gli ultimi fatti raccontati dai Media. Ma le sorprese, come potrete notare qui di seguito, non sono finite qui.

Nello specifico, all’interno dello stesso tweet che potrete apprezzare nella sua versione integrale qui di seguito, la stessa “zingaraccia” avrebbe fatto un ulteriore passo verso Salvini e le sue posizioni politiche. Sarebbe infatti disposta a salire insieme a lui sulla famosa ruspa, in modo da eliminare tutti i campi rom che sono presenti nel nostro Paese. Una chiara ed evidente esagerazione, che prende spunto da un tweet già di suoi fake. Il problema si pone nel momento in cui in tanti ci credono, apprezzando l’operato del leader della Lega in questo specifico contesto.

 

Insomma, una vicenda paradossale quella che ha visto protagonisti Salvini e la cosiddetta “zingaraccia”, con la frase “stai buona” che nella giornata di ieri ha creato non poche polemiche. Non resta altro da fare, dunque, che ribadire la natura fake del post che sta girando molto in Rete oggi 2 agosto.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News