Salvini ed il figlio sulla moto d’acqua della Polizia: “Mi ha promesso che farà il poliziotto”. Nuova bufala

di Redazione |

Una vera e propria bufera quella che coinvolge Matteo Salvini, considerando il fatto che in queste ore sta girando in Rete (e non dovrebbe per rispetto verso un minore) il video che ci mostra il figlio del Ministro dell’Interno a bordo di una moto d’acqua della Polizia. Si tratta di uso improprio di mezzi di trasporto destinati alle Forze dell’Ordine. Il motivo? Lo stesso leader della Lega, come riportato da numerose testate in serata, ha affermato che si sia trattato di un errore “da papà” secondo Il Tempo. A distanza di pochi giorni da altre polemiche che lo hanno investito.

Come sono andate realmente le cose? Il fatto è avvenuto sulle spiagge di Milano Marittima, proprio nel punto in cui si trovava un videomaker di Repubblica. Nello specifico, il ministro dell’Interno ha posato per una foto con due agenti, per poi dare l’ok per un giro del figlio a bordo del mezzo della Polizia.

Al dí là del fatto in sé, a fare rumore oltre alla vicenda, è un video che ci mostra la replica di alcuni agenti. Detto questo, l’episodio ha immediatamente scatenato l’ironia del web e alcune fake news. A tal proposito, è sufficiente prendere atto del falso tweet da parte del Ministro, con fantomatica “giustificazione” e retroscena su quanto avvenuto a Milano Marittima.

 

Si tratta di un account FAKE associato a Salvini, con cui un utente si diverte a prendere in giro milioni di italiani con dichiarazioni che in realtà il Ministro dell’Interno non ha mai rilasciato. In questo caso, ad esempio, osserviamo il leader della Lega dichiarare che ha concesso il giro al figlio sulla moto d’acqua della Polizia, in quanto gli ha promesso che da grande farà il poliziotto. Trattasi dunque di una bufala.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News