Salvini dedica un post ai terremotati, ma viene inondato di critiche: “Stai a cercare funghi”

di Redazione |

Salvini

Non capita spesso di vedere commenti “negativi” sotto un post condiviso da Matteo Salvini all’interno della sua pagina Facebook, eppure nella giornata di ieri abbiamo assistito ad un evento insolito. Dopo la diffusione di un falso sondaggio politico che vede la Lega oltre il 50% delle preferenze elettorali degli italiani, come vi abbiamo riportato questa mattina, tocca affrontare un’altra questione legata ai social. E questa volta tutto nasce da un contenuto che ancora oggi, 2 settembre, possiamo visualizzare online secondo quanto abbiamo raccolto.

Da quando è diventata ufficiale la crisi di governo, i post contro gli avversari politici sono aumentati a vista d’occhio all’interno della bacheca di Matteo Salvini. Si alternano puntualmente quelli contro il PD, rispetto a quelli meno pacifici di un tempo nei confronti di Giuseppe Conte. Nella giornata di ieri, nel tentativo di cavalcare questo trend, è arrivato un messaggio per i fan del “Capitano”, andando a toccare un argomento delicato come quello del trattamento riservato ai terremotati.

A tal proposito, Salvini ha provato a mixare solidarietà e politica: “Solidarietà a tutti gli abitanti tra Norcia e Arquata, colpiti da nuove scosse di terremoto, fortunatamente senza danni. La Lega non ha mai dimenticato le esigenze dei cittadini che vivono nelle zone colpite da calamità naturali. A differenza di altri, risolvere i problemi di chi si trova ancora a dover affrontare mille difficoltà è e rimane una nostra priorità“. Approccio che a molti non è piaciuto, come si potrà notare di seguito e all’interno del post in questione.

Senza scendere troppo in dettagli, dopo questo post Salvini è stato criticato per non aver cambiato le cose fino a quando ha ricoperto la carica di Ministro dell’Interno. Alcuni glie lo hanno fatto presente con espressioni più colorite, altri in modo più diplomatico. Resta il fatto che, da un anno a questa parte, quello analizzato oggi 2 settembre sia stato probabilmente il post meno popolare di Salvini.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News