Salvini, De Donno e la storia del medico guarito dal Covid con plasma: ha perso la vita 4 mesi dopo

di Redazione Bufale |

De Donno
Salvini, De Donno e la storia del medico guarito dal Covid con plasma: ha perso la vita 4 mesi dopo Bufale.net

In molti probabilmente ricorderanno la storia pubblicata da Salvini su Twitter, riportando un messaggio WhatsApp di De Donno (figura principale a proposito della plasmaferesi come rimedio per il Covid), tramite il quale il medico annunciava la guarigione di un medico grazie al plasma. Si parlava in quella circostanza di fatti avvenuti ad Ischia, in un periodo nel quale lo stesso De Donno era finito al centro di un caso mediatico. Al punto da essere costretto a rimuovere i suoi profili social come vi abbiamo riportato a suo tempo.

Dai messaggi di Salvini e De Donno sul plasma alle brutte notizie di oggi 1 ottobre

L’episodio è stato ripreso oggi 1 ottobre da Giornalettismo, che purtroppo ci dà aggiornamenti non belli sul paziente. Per farvela breve, Salvini aveva promosso la cura al plasma di De Donno, con un post dal testo molto chiaro e alimentando a conti fatti l’idea che non fosse necessario attendere il vaccino per metterci alle spalle una volta per tutte le insidie relative al Covid:

“Sacche di plasma da Mantova a Ischia, dalla Lombardia alla Campania, una vita salvata. GRAZIE professore, sono queste le notizie che, dopo tante perdite e tanta sofferenza, scaldano il cuore e riaccendono la fiamma della speranza”.

Purtroppo, il medico di Ischia è deceduto questa mattina all’età di 55 anni, a causa degli effetti residui lasciati dalla malattia. Le notizie provenienti dall’isola campana evidenziano da un lato che la cura al plasma possa essere meno efficace rispetto a quanto è ormai inculcato nell’immaginario collettivo, mentre dall’altro ci riporta altre nozioni sul Covid.

Anche a distanza di mesi, infatti, gli effetti del virus possono essere devastanti, soprattutto per pazienti ormai debilitati. Considerazioni, queste, che vanno al di là delle teorie portate avanti da “non addetti ai lavori” come Salvini, ma anche in riferimento a quanto sostenuto a più riprese dallo stesso De Donno in piena emergenza Covid.Si atendono ulteriori informazioni da Ischia su quanto avvenuto in giornata.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News