Salvini contro Mattarella e governo Draghi, ma cita parzialmente l’Articolo 1 della Costituzione

di Redazione Bufale |

Salvini
Salvini contro Mattarella e governo Draghi, ma cita parzialmente l’Articolo 1 della Costituzione Bufale.net

Fa molto discutere la presa di posizione da parte di Matteo Salvini, che questa sera ha deciso di attaccare il Presidente della Repubblica, Mattarella, dopo il breve annuncio con cui quest’ultimo ha introdotto a conti fatti il nuovo governo Draghi. Le dichiarazioni del senatore, tuttavia, non rappresentano un messaggio diretto al Capo dello Stato, in quanto la sua reazione alla mancata chiamata alle urne si è focalizzata con la citazione dell’Articolo 1 della Costituzione. Il problema è che a conti fatti troviamo un errore grossolano di fondo.

Salvini critica Mattarella ed il governo Draghi, ma l’Articolo 1 della Costituzione è citato solo in parte

Ad una settimana esatta dal botta e risposta in tv con Floris, infatti, Salvini ha deciso di utilizzare i suoi canali social per dire la sua sul governo Draghi. Come si poteva facilmente immaginare, alla luce di sondaggi politici che vedono ancora la Lega primo partito in Italia, la soluzione scelta (almeno per ora) non soddisfa al 100% il Carroccio. Evidente, infatti, che l’ex Ministro dell’Interno fosse propenso al voto, ottenendo con ogni probabilità la maggioranza insieme alla coalizione formata anche da Fratelli d’Italia e Forza Italia.

Il tweet di Salvini, con tanto di citazione dell’Articolo 1 della Costituzione, mira a ribadire ai suoi sostenitori che quella di Mattarella sia a conti fatti una scelta non legittima: “L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al Popolo”. Il post di Salvini si ferma qui, omettendo l’elemento centrale relativo alla scelta di Mattarella: “Che la esercita nei limiti e nelle forme stabilite dalla Costituzione“.

Non occorre certo aver presto 30 e lode in Diritto Pubblico per rendersi conto che quest’ultimo “dettaglio” sia cruciale. Parlando del governo Draghi, infatti, Mattarella ha scelto un’opzione che rientra ampiamente nelle sue facoltà, proprio alla luce di quanto contenuto nell’Articolo 1 della Costituzione. Come molti hanno fatto notare a Salvini nei commenti al tweet, è stato omesso l’elemento fondamentale del discorso.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News