Rincaro benzina a 2 euro al litro, tra notizie confermate sul prezzo e alcune precisazioni

di Redazione Bufale |

Benzina a 2 euro al litro
Rincaro benzina a 2 euro al litro, tra notizie confermate sul prezzo e alcune precisazioni Bufale.net

La svolta del giorno in Italia ci parla di una svolta storica e non certo esaltante per i cittadini, considerando il fatto che è stato superato il limite della benzina a 2 euro al litro. Ve lo diciamo subito, senza troppi giri di parole, la notizia è vera, ma allo stesso tempo vanno chiariti alcuni aspetti, in quanto solo in determinati tratti dovrete fare i conti con i rincari del prezzo che di sicuro genereranno un certo malcontento nel nostro Paese. Il tutto, tra le altre cose, a poche ore dal ponte del 25 aprile che vedrà tanti italiani mettersi in auto.

Informazioni in merito ci vengono fornite direttamente dall’Osservatorio carburanti, collegandoci direttamente al sito del Mise. Un esempio? Utilizzando il motore di ricerca interno, selezionando Toscana, quindi Arezzo e Lucignano, scoprirete che ci sono effettivamente rincari dei prezzi che ci faranno superare la soglia della benzina a 2 euro al litro. Altre aree da evitare, ad oggi, sono situate ad Arno ovest (Firenze), con prezzo di 2,051 euro al litro. Ancora, a Napoli, precisamente a San Pietro, un litro di benzina è arrivato a 2,071 euro, mentre si arriva a 2,020 a San Zenone est (Milano).

Morale della favola? Se da un lato abbiamo la conferma che in alcuni punti è stato oltrepassato il limite della benzina a 2 euro al litro, è altrettanto vero che una situazione del genere si è venuta a configurare solo sulla rete autostradale. Al momento nei punti di distribuzione riportati in precedenza. L’eventuale taglio delle accise proposto da Salvini, secondo il Corriere, comporterà un risparmio di 11 centesimi al litro.

La questione benzina, in Italia, ha sempre fatto discutere molto, considerando anche alcune bufale trapelate in passato sui social con il taglio delle accise ed altre precisazioni che abbiamo già portato alla vostra attenzione. Ecco perché oggi 24 aprile la questione della benzina a 2 euro al litro, con relativi rincari sul prezzo, richiede per forza di cose un approfondimento affinché tutti possano orientarsi al meglio su un argomento così caldo. Insomma, bisogna analizzare bene la vicenda degli aumenti odierni.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News