Replica di Mario Giordano su ‘Fuori dal coro’ sospeso: crescono i dubbi

di Redazione Bufale |

Fuori dal coro
Replica di Mario Giordano su ‘Fuori dal coro’ sospeso: crescono i dubbi Bufale.net

Arriva in queste ore una replica ulteriore di Mario Giordano alle voci che vedono ‘Fuori dal coro’ sospeso. Da giorni si parla moltissimo di possibili limitazioni alla nota trasmissione tv in onda su Rete 4, come del resto vi abbiamo riportato nei giorni scorsi anche sul nostro sito, alla luce di posizioni troppo vicine alle teorie NoVax durante le ultime puntate. Una questione delicata, in cui occorre trovare il giusto equilibrio tra libertà di espressione e mancata divulgazione di fake news.

Su Twitter la risposta di Mario Giordano a proposito di ‘Fuori dal coro’ sospeso

In particolare, su Twitter lo stesso Mario Giordano ha risposto al post di un utente che, tra le altre cose, ha invitato tutti a guardare la puntata di ‘Fuori dal coro’ che andrà in onda oggi 21 settembre: “Coi tempi che corrono ogni zero virgola in più di share serve a resistere alla voglia di chiuderlo”. Insomma, vista l’aria che tira attorno alla discussa trasmissione televisiva di cui tanto si parla in questi giorni, con l’aumento degli ascolti si potrebbe garantire la sopravvivenza di un ambiente ritenuto ammiccante dai NoVax.

Mario Giordano si è limitato a ringraziare l’utente che lo ha sostenuto con il suddetto tweet, senza smentire in alcun modo le voci su ‘Fuori dal coro’ sospeso. Qualora le voci fossero completamente infondate, con ogni probabilità il conduttore avrebbe gettato acqua sul fuoco, ma così non è stato. Inevitabile che, in un contesto simile, si alimentino le voci inerenti presunti dissidi interni con Mediaset. Il gruppo, infatti, pare apprezzare poco l’eccessivo spazio dato a correnti NoVax.

Non è un caso che ‘Fuori dal coro’ sia diventato un simbolo sui social per questo tipo di propaganda, insieme al suo conduttore Mario Giordano. L’ipotesi che il programma possa essere sospeso ha indotto nuovamente tante persone ad utilizzare termini eccessivi sulla situazione politica italiana.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News