BUFALA Reddito di cittadinanza, in arrivo 600 euro ai disoccupati BUFALE.NET

di LO SBUFALATORE Claudio Michelizza |

BUFALA Reddito di cittadinanza, in arrivo 600 euro ai disoccupati BUFALE.NET Bufale.net

1

“Del reddito di cittadinanza potrà beneficiarne chiunque abbia perso il lavoro e chi, pur lavorando, non riesca a superare la soglia di povertà: nel primo caso verrà erogato il contributo massimo di 600 euro; nel secondo caso lo Stato provvederà ad integrare il reddito fino a quota 600. L’importo sarà calcolato sulla base del nucleo familiare, ma l’aiuto verrà erogato ad ogni membro. Esempio: una famiglia è composta da due persone, una percepisce un reddito di 400 euro al mese e l’altra non ha entrate. Il primo componente riceverà 200 euro (per arrivare a quota 600), il secondo riceverà il contributo pieno e per ogni figlio a carico aumenterà l’importo del sostegno.Che andrà ad integrare anche le pensioni minime.I centri per l’impiego offriranno a chi è disoccupato fino a 3 offerte di lavoro “congrue”, ovvero adatte al suo curriculum: “Se uno è laureato in ingegneria non gli si può chiedere di fare il giardiniere”.Al terzo rifiuto, si perde il diritto al reddito”.

E’ UNA BUFALA perchè

  • I riferimenti normativi e testuali sono praticamente inesistenti.
  • Il pezzo è costruito attingendo a piene mani da altri pezzi che l’anno scorso hanno raccontato la proposta del M5S per la riforma del sussidio di disoccupazione,  presentata come una proposta di reddito di cittadinanza.
  • La fonte sarebbe una pressocché sconosciuta “Gazzetta del giorno”… gazzetta gazzetta dove l’ho sentita ?…

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News