Raduno per negazionisti in “Piazza Municipio” tutti i giorni alle 18, una trollata? Non condividete

di Luca Mastinu |

Raduno per negazionisti in “Piazza Municipio” tutti i giorni alle 18, una trollata? Non condividete Bufale.net

Nel pericoloso gruppo Facebook Dittatura ai tempi della falsa pandemia Coronavirus gli iscritti vengono invitati a scendere nella piazza comunale della propria città per manifestare contro la “dittatura sanitaria”, accompagnati da un cartello che mostri le loro generalità e i loro recapiti. L’invito è postato dalla stessa utente da un profilo in odore di fake, anche su un altro gruppo Facebook dal nome Occupiamo ad oltranza piazza Municipio del capoluogo di provincia e regione.

Diffondi questa idea per chi vuole organizzare le proteste nella propria città:

Suggerisco alle persone e ai gruppi per iniziare, di recarsi in una zona di forte passaggio, con un piccolo cartello con sopra scritto: “Siamo i ribelli contro questa dittatura: riuniamoci in Piazza Municipio, da domani ore 18, tutti i giorni ad oltranza”.

Scrivere sul cartello anche il vostro numero wats up o altro contatto Facebook o Telegram

Chi propone il raduno quotidiano suggerisce di indicare numero e contatti sul cartello da esporre nelle piazze. Covidiota o troll? Pare chiaro che esporre addirittura il proprio numero “wats up” significherebbe esporre i propri dati sensibili all’attenzione del pubblico, e porterebbe non pochi problemi.

Trollata o no, vi chiediamo di non condividere: qualsiasi persona spinta dall’ennesimo moto insurrezionale contro la pandemia e i DPCM scenderebbe davvero nelle piazze seguita da altri individui con la stessa motivazione e potrebbero crearsi pericolosi assembramenti. Soprattutto interrompiamo il delirio complottista della dittatura sanitaria e la bufala dell’inesistenza del Covid-19. Negazionisti pseudo-scaltri hanno già fatto parecchie figure barbine, come in questo caso.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News