Rabbia Zaia contro complottisti e in parte Salvini: “Dia ora nome e cognome, poi vediamo in ospedale”

di Redazione Bufale |

Zaia
Rabbia Zaia contro complottisti e in parte Salvini: “Dia ora nome e cognome, poi vediamo in ospedale” Bufale.net

Una sorta di sfogo quello di Zaia a proposito del Coronavirus oggi 3 giugno, con un chiaro messaggio sia ai complottisti, sia in parte a Matteo Salvini, che nelle ultime settimane con alcune uscite ha avuto modo di mettere in discussione quelle che in un primo momento sembravano certezze di tutti a proposito del Covid-19. Dopo essere cascato lui stesso in una “semi bufala”, come vi abbiamo riportato all’inizio dell’emergenza con un articolo specifico, questo mercoledì possiamo confermare un virgolettato del governatore destinato a sollevare un polverone.

Cosa ha detto Zaia sui complottisti

Durante la conferenza stampa odierna, più in particolare, Zaia ha avuto parole molto dure nei confronti dei complottisti. La conferma la trovate con il video a fine articolo. Ovviamente da parte sua non c’è mai stata una menzione chiara verso Salvini, ma in tanti tra utenti e addetti ai lavori hanno visto in questa uscita una sorta di discontinuità rispetto ad alcune prese di posizione da parte del leader della Lega. A maggior ragione dopo le infrazioni che sono state riscontrate nel corso della manifestazione che si è tenuta ieri 2 giugno a Roma. Quella con Giorgia Meloni ed il Centrodestra:

“Uno può anche iscriversi ufficialmente al complottismo, però consegna alla sua sanità regionale nome e cognome così quando arriva in ospedale si vede se è ancora complottista prima di curarlo”.

Inulti dire che quella di Zaia sia una provocazione, ma considerando quello che ha passato da governatore del Veneto in questi tre mesi, appare chiaro che le sue idee attualmente siano diametralmente opposte rispetto a quelle dei complottisti (a partire dai cosiddetti gilet arancioni che sono scesi in piazza a Milano), fino ad arrivare allo stesso Salvini. A seguire, comunque, il video della conferenza stampa del 3 giugno tenuta da Zaia, a margine dell’articolo pubblicato da Giornalettismo poco fa.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News