Putin parla ed esplodono le ricerche su Google su come lasciare la Russia

di Bufale.net Team |

Putin parla ed esplodono le ricerche su Google su come lasciare la Russia Bufale.net

Putin parla ed esplodono le ricerche su Google su come lasciare la Russia (nonché l’esercito). L’eterogenesi dei fini di un discorso che tutti aspettiamo in questi minuti (ma risulta rimandato a domani), occidente compreso e con grande apprensione, che sembra però destare la massima apprensione nello stesso popolo russo.

Puoi ingannare l’uditorio. Puoi dissimulare e mettere a tacere le persone. Ad esempio aggiungendo alle norme che impongono dieci anni di galera per chi parla di guerra ulteriori norme per chi rifiuta la leva militare o rifiuta di obbedire agli ordini.

La situazione sembra destare grandi apprensioni in Russia, e gli algoritmo mettono nero su bianco le preoccupazioni principali.

Putin parla ed esplodono le ricerche su Google su come lasciare la Russia
Putin parla ed esplodono le ricerche su Google su come lasciare la Russia

Due keyword in netta salita, due chiavi di ricerca. Una con un trend più elevato dell’altro, come dimostra una analisi da Google Trends per la giornata di oggi 20 settembre.

Putin parla ed esplodono le ricerche su Google su come lasciare la Russia

La più meteorica, che invero risulta ascendente salvo “un plateu” dal primo pomeriggio è отсрочка от армии, ovvero “Come lascio l’esercito?”

Più dimessa come trend, ma comunque in salita è как уехать из страны, ovvero “Come lascio il paese?”.

Il dato non mente: in Russia i “cybernauti” stanno cercando tutti variazioni di queste fondamentali domande.

In una Russia dove parlare di guerra è un tabù e dove riforme sempre più stringenti della costrizione e delle pene per i disertori rendono per un numero crescente di giovani la prospettiva di dover andare in Ucraina a combattere con le prospettive del caso, improvvisamente Google si anima.

E le domande poste sono qualcosa che un tempo anche noi avremmo definito come disfattismo, o quantomeno una visione cupa e preoccupata dell’indomani prossimo venturo.

Sicuramente non l’iniezione di fiducia e coraggio che probabilmente Putin aspettava di ottenere, se ci è consentito definirla così.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News