Prima udienza del Tribunale di Trento contro Mattarella: dai negazionisti l’ennesima storiella

di Redazione Bufale |

Tribunale di Trento
Prima udienza del Tribunale di Trento contro Mattarella: dai negazionisti l’ennesima storiella Bufale.net

Si parla molto in queste ore della presunta prima udienza del Tribunale di Trento arrivata ieri 9 novembre nei confronti di Sergio Mattarella. Senza girarci troppo intorno, vi diciamo che si tratti dell’ennesima bufala riguardante il Presidente della Repubblica, dopo quella relativa al presunto falso terzo vaccino Covid che gli sarebbe stato somministrato. Ne abbiamo parlato con un altro articolo pochi giorni fa, mentre qui occorre aggiungere un altro capitolo al libro delle fantasie dei negazionisti.

La bufala sulla prima udienza del Tribunale di Trento contro Sergio Mattarella

Cosa ci dice la bufala del giorno? Un utente ha condiviso l’ennesimo post fake sui social, che menziona la presunta prima udienza del Tribunale di Trento contro Mattarella. Provando a riassumere tutta la vicenda allo stretto essenziale, possiamo dire che il fenomeno del momento ci dice in sostanza quanto segue. Si sarebbe tenuta il 9 novembre 2021 presso il Tribunale di Trento, alle ore 11,30, la prima udienza del procedimento contro il presidente della repubblica Sergio Mattarella.

La vicenda, però, non riguarda solo quest’ultimo, considerando che viene citato anche il Presidente del Consiglio dei Ministri durante la pandemia, vale a dire Conte, oltre ai ministri e ad altre decine di alte personalità dello Stato. Le motivazioni, a suo dire, riguardano la “mistificazione della cosiddetta epidemia ed alla truffa, lesione e sottrazione dei diritti costituzionalmente garantiti”. L’individuo in questione definisce il fatto di “inaudita gravità e scandalo in tutta la storia della cosiddetta Repubblica”.

C’è un problema. Il documento mostrato non riguarda la presunta prima udienza del Tribunale di Trento contro Mattarella. Le nostre fonti affermano che quella sia una semplice comunicazione di notizia di reato, non è un verbale di udienza. Sappiamo che più gente ha denunciato Mattarella, ma ad oggi non c’è modo di sapere se ci saranno mai processi. L’azione penale è sempre libera. Sono gli effetti che, giustamente, spesso non arrivano mai.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News