PRECISAZIONI Zuckerberg diventa padre e annuncia: In beneficenza il 99% delle mie azioni – Bufale.net

di Redazione-Team |

PRECISAZIONI Zuckerberg diventa padre e annuncia: In beneficenza il 99% delle mie azioni – Bufale.net Bufale.net

precisazioni-zuckerberg-beneficenza-99-azioni
Ci chiedono se è vero quanto riportato da Il Fatto Quotidiano nell’articolo di oggi 1 dicembre 2015 dal titolo “Facebook, Zuckerberg diventa padre e annuncia: “In beneficenza il 99% delle mie azioni”. Che valgono 45 miliardi“. Effettivamente un annuncio del genere sembra impossibile, ma leggiamo l’articolo:

Mark Zuckerberg e la moglie Priscilla Chan sono diventati genitori di una bambina, Max. E hanno colto l’occasione per annunciare al mondo, ovviamente via Facebook, come si concretizzerà la loro adesione al “Giving Pledge”, l’impegno di un gruppo di persone tra le più ricche al mondo – i fondatori sono Warren Buffett e Bill Gates – a dedicare la maggior parte della loro ricchezza a iniziative filantropiche. La campagna ruota intorno alla promessa di donare in beneficenza almeno il 50% del patrimonio, ma il fondatore del social network e la consorte hanno deciso di fare di più: metteranno sul piatto il 99% delle loro azioni del gruppo, che attualmente valgono 45 miliardi di dollari.
Zuckerberg e Chan, in una lettera alla figlia pubblicata su Facebook, spiegano di volersi concentrare sull’avanzamento del potenziale umano e sulla promozione dell’eguaglianza. Lo faranno attraverso la Chan Zuckerberg Initiative, una onlus ad hoc che si focalizzerà sull’apprendimento personalizzato, la cura delle malattie, la connessione tra le persone e la formazione di comunità forti.
La compagnia, in un documento separato, spiega che il fondatore nei prossimi tre anni non darà via più dell’equivalente in azioni di 1 miliardo l’anno: vale a dire che manterrà il controllo dell’azienda.

Visitando il profilo Facebook ufficiale di Zuckerberg possiamo visionare la lettera, di cui riportiamo il post di seguito:

annuncio-Zuckerberg
Priscilla and I are so happy to welcome our daughter Max into this world!
For her birth, we wrote a letter to her about the world we hope she grows up in.
It’s a world where our generation can advance human potential and promote equality — by curing disease, personalizing learning, harnessing clean energy, connecting people, building strong communities, reducing poverty, providing equal rights and spreading understanding across nations.
We are committed to doing our small part to help create this world for all children. We will give 99% of our Facebook shares — currently about $45 billion — during our lives to join many others in improving this world for the next generation.
Thank you to everyone in this community for all your love and support during the pregnancy. You’ve given us hope that together we can build this world for Max and all children.

Mark e Priscilla hanno aderito al progetto “Giving Pledge” (leggi le finalità del gruppo) proprio lo scorso 9 novembre 2015, ecco la lettera pubblicata dal sito Givingpledge.org:
Zuckerberg_Letter_givingpledge
Come funziona il progetto Giving Pledge? Gli affiliati si impegnano ad utilizzare le loro risorse, a partire dal 50% di esse, per iniziative filantropiche, ma non sarà il gruppo a decidere dove e come andranno spesi. Vi è solo l’impegno morale e non legale. Leggendo le “FAQ” del progetto troviamo la domanda numero 7:

WILL THE GIVING PLEDGE GRANT MONEY TO ORGANIZATIONS?
Not directly. Each person who pledges makes an individual decision about which particular causes or organizations they wish to support.

Il denaro non è dato direttamente dal progetto, ma ogni persona impegnata in esso deciderà individualmente a quali cause e organizzazioni vuole sostenere con i suoi averi. In questo caso Mark e Priscilla hanno scelto la loro Onlus chiamata “Chan Zuckerberg Initiative“, di cui hanno pubblicato poco fa il logo nella pagina Facebook ufficiale:
logo-chang-zuck-onlus
Ecco uno screen della pagina ufficiale:
pagina-ufficiale
[next]

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News