PRECISAZIONI “Mars Pods”, la risposta di Mars alla Tide Pod Challenge

di Redazione-Team |

PRECISAZIONI “Mars Pods”, la risposta di Mars alla Tide Pod Challenge Bufale.net

Ciascuno di noi conosce le “pods”, le capsule biodegradabili di detersivo sia per lavatrici che per lavastoviglie. Tra i giovani è diventato virale negli ultimi mesi la Tide Pod Challenge, il gioco che vede gli adolescenti sfidarsi a mangiare capsule di detersivo. Secondo le ultime notizie la, Mars Incorporated ha rilasciato il prodotto “Pod”, dopo che la Tide Pod Challenge è diventata virale nel 2018.

Secondo le informazioni che circolano sul web, mentre i partecipanti a questa sfida sono stati ridicolizzati e gli organi di informazione hanno ripetutamente messo in guardia sui pericoli legati alla partecipazione a tale attività, la famosa avrebbe colto l’occasione. Le immagini e i titoli legati a questa notizia presumibilmente mostrano un nuovo prodotto “Mars Pods”, un prodotto nato da una strategia di marketing che prende spunto da questa sfida famosa.

Cosa c’è di vero in questa storia? 

Le foto che circolano mostrano un prodotto chiamato “Pods”, lanciato da Mars Incorporated. Esistono anche altre varianti: Snickers e Twix. A contattare la compagnia ci ha pensato direttamente il team di Snopes che al momento afferma di non aver ottenuto risposta, ma allo stesso tempo ci assicura che la diffusione di questo prodotto risale almeno al 2005, più di un decennio prima che iniziasse la “Tide Pod Challenge”, e che attualmente sono venduti in Australia. Si tratta di uno snack che all’interno di un involucro di cioccolato contiene un composto liquido al sapore del Mars, Twix o Snickers.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News