PRECISAZIONI La verità sul terremoto provocato dai tifosi messicani

di Bufale.net Team |

PRECISAZIONI La verità sul terremoto provocato dai tifosi messicani Bufale.net

Sono passati trentacinque minuti dopo l’esordio nella Coppa del Mondo in Russia e la Nazionale messicana ha siglato un importantissimo goal. Una rete non contro un’avversaria qualunque, ma nei confronti della Germania, la Nazionale che ha vinto l’ultimo Campionato del Mondo in Brasile, nel 2014. Un goal che ha portato ad una vittoria tanto insperata quanto incredibile, spingendo i tifosi ad un’esultanza veramente smodata che sembra abbia portato anche a far tremare, non solo letteralmente, la Terra.

Nonostante i Mondiali di Calcio siano in corso di svolgimento in Russia, a migliaia e migliaia di chilometri di distanza, alcuni dei festeggiamenti che si sono verificati a Città del Messico hanno fatto impazzire i sismometri che appartengono al monitoraggio sismico del sottosuolo messicano.

Si tratta di eventi piuttosto limitati: solamente le moderne attrezzature sismografiche sono in grado di rilevare gli effetti delle folle. I sensori in questione erano posti in due differenti quartieri di Città del Messico, ovvero Coyoacàn e Venustiano Carranza.

Non è la prima volta che un’esultanza per un evento sportivo porta ad una simile conseguenza. Ad esempio, sono diversi i terremoti registrati nei pressi del CityLink Stadium degli Seattle Seahawks, ma solo per via della vicinanza con la stazione sismologica, che si trova ad un solo isolato di distanza. Il touchdown vincente di Lynch contro i Saints di New Orleans potrebbe aver provocato quello che i media hanno definito terremoto.

Quindi, tutti quei titoli che collegano l’attività sismica con gli eventi sportivi, in generale, sono piuttosto esagerati, dato che necessitano di una definizione particolarmente ampia di terremoto, così come si basano su misurazioni che vengono prese direttamente nei pressi dell’aereo. Il team di Snopes, non a caso, si è adoperato per fare chiarezza.

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News