PRECISAZIONI Frasi violente nascoste in un libro per le elementari – Bufale.net

di David Tyto Puente |

PRECISAZIONI Frasi violente nascoste in un libro per le elementari – Bufale.net Bufale.net

precisazioni-libro-bambini-frasi-violente
In tanti ci avete chiesto informazioni sul libro per bambini contenente frasi violente. La notizia è vera, il libro contiene veramente queste scritte, ma bisogna precisare alcune cose riguardo l’episodio.
Parliamo del libro “Che Spasso Il Ripasso classe 1” della Lisciani Group. Il libro contiene veramente le frasi citate dai vari annunci Facebook (come quello sotto riportato).
ripasso-spasso-frasi-violente
 
Ecco le frasi:
libro
Oggi, domenica 2 agosto 2015, la Lisciani ha pubblicato sulla propria pagina Facebook un comunicato ufficiale sull’accaduto (PDF), che riportiamo di seguito:

Da qualche giorno sui social network vi è un tentativo illecito di screditare la nostra azienda. La circostanza riguarda un nostro libro di testo per le vacanze (Che spasso il ripasso classe 1) dove, per cause ancora in corso di accertamento e assolutamente non dipendenti dalla nostra volontà, sono apparse scritte alcune frasi che possono risultare inaccettabili soprattutto se rivolte ai bambini. Essendo il volume già in distribuzione, e al fine di poter fornire il prodotto in tempo per permettere di svolgere i compiti delle vacanze, abbiamo provveduto a rimuovere le frasi applicando una etichetta adesiva. Qualora tale soluzione non dovesse risultare soddisfacente, comunichiamo la disponibilità dell’azienda a sostituire gratuitamente il libro Che spasso il ripasso classe 1 con una copia fresca di stampa a chiunque ne faccia richiesta. Il nostro atteggiamento è di chi tiene alla propria clientela e non ha paura di scusarsi per un evento che non è intenzionale né può essere riconducibile alla condotta dell’autore, né a quella dell’editore, ed è anzi configurabile come un tentativo di sabotaggio ai danni della casa editrice. Fermi nelle scuse rivolte ai bambini, ai loro genitori e alle insegnanti e mesti per lo spiacevole incidente, cogliamo l’occasione per avvisare tutti coloro che, in maniera troppo dura e ingiusta, hanno diffuso la notizia dell’evento, che le gratuite congetture, gli insulti e le minacce, ledono il buon nome e l’immagine del Gruppo Lisciani e difatti abbiamo già dato mandato ai Nostri legali di monitorare e segnalare all’Autorità Giudiziaria tutte quelle condotte che possono essere causa di danno o addirittura possano configurare un reato. Operiamo da quarant’anni nel settore dell’editoria per l’infanzia, producendo milioni di libri e giochi, tutti testati e a norma di legge, promuoviamo corsi gratuiti per insegnanti in tutta Italia investendo nella ricerca didattica, nella formazione, curando con attenzione tutti i processi di produzione. La nostra azienda si è sempre distinta in Italia e nel mondo per l’alta qualità didattica delle proprie pubblicazioni facendone da sempre la base della propria missione d’impresa.
Per il cambio del libro potrete inviare una richiesta all’indirizzo mail assistenza@liscianigroup.com indicando i dati personali e quelli della scuola in cui il libro è stato consigliato.
Gruppo Lisciani

.
 
 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News