PRECISAZIONI Coop ritira dalle vendite il Girellone – Bufale.net

di David Tyto Puente |

precisazioni-coop-girellone-batterica
Numerose le richieste di verifica sul ritiro dalle vendite del “Girellone” da parte della Coop. La notizia è vera, ma bisogna fare le dovute precisazioni.
Innanzitutto la notizia è stata pubblicata anche dal sito della Coop:

ritiro-PRECAUZIONALE-coop
Si comunica che il prodotto
GIRELLONE COTTO OLIVE
LOTTO 40115
SCADENZA 14.10.2015
PUO’ PRESENTARE UNA
CONTAMINAZIONE MICROBIOLOGICA DA
LISTERIA MONOCYTOGENES.
A TITOLO PRECAUZIONALE ABBIAMO RICHIAMATO IL PRODOTTO DALLA VENDITA
INVITIAMO A NON CONSUMARE IL PRODOTTO E A RIPORTARLO AL PUNTO VENDITA PER IL CAMBIO O IL RIMBORSO
PER OGNI ULTERIORE INFORMAZIONE CHIAMARE IL NUMERO
0555370574
Punti vendita di Toscana, Lazio, Umbria e Campania.

L’azione svolta da parte della Coop è precauzionale e riguarda il lotto 40115. Quindi non riguarderebbe tutti i lotti, tanto che vengono citati anche alcuni punti vendita: Toscana, Lazio, Umbria e Campania.
Non è la prima volta che si riscontrano casi simili di ritiro di prodotti dalle vendite. Era successo anche al Sale di Sicilia, ritirato dalla Italkali e poi risultati a norma. Anche in quel caso la Coop aveva avvisato i suoi clienti.
Ognuno, in seguito, è libero di acquistare o meno il prodotto citato, ma è doveroso precisare quanto è stato diffuso.
Per maggiori informazioni su “listeria monocytogenes” e la Listeria vi invitiamo a leggere il documento del sito Epicentro.iss.it, il portale dell’epidemiologia per la sanità pubblica.

Latest News