PRECISAZIONI Altro annuncio di Salvini su servizio militare e leva obbligatoria: ritorno possibile?

di Redazione Bufale |

Salvini
PRECISAZIONI Altro annuncio di Salvini su servizio militare e leva obbligatoria: ritorno possibile? Bufale.net

Si discute moltissimo in queste ore in merito ad alcune dichiarazioni da parte di Salvini sul servizio militare e sulla sua possibile reintegrazione, al punto che oggi 12 agosto risulti necessario chiedersi se la leva obbligatoria faccia parte effettivamente del programma di governo oppure no. Alcune parole pronunciate ieri sera dal Ministro dell’Interno, in effetti, fanno emergere una chiara volontà del diretto interessato, ma per tutti coloro che stamane stanno effettuando ricerche sull’argomento occorre necessariamente una precisazione.

In primo luogo, le priorità espresse da Salvini sul servizio militare fanno parte effettivamente del programma di governo avviato insieme al Movimento 5 Stelle? La risposta è no (qui il PDF scaricabile), e non si tratta di una semplice opinione. Come potrete osservare qui di seguito, infatti, era stato lo stesso Salvini un paio di mesi fa a mettere alcuni paletti sulla questione, lasciando intendere che l’eventuale reintroduzione della leva obbligatoria avrebbe richiesto tempi lunghissimi. Insomma, almeno per ora la questione non è e non sarà posta all’ordine del giorno. Ecco il filmato che lo documenta.

Cosa ha affermato effettivamente Salvini sul servizio militare e sul suo possibile ritorno? Al dì là delle immagini sul comizio integrale che troverete più avanti, fondamentalmente lo stralcio riguardante un argomento delicato come quello della leva obbligatoria lo ha messo in evidenza Libero Quotidiano, con una presa di posizione da parte del Ministro dell’Interno che sulla carta lascia poco spazio a dubbi:

“Di fronte ai tanti esempi di mancanza di educazione e senso civico,  facciamo bene a studiare se, come e quando reintrodurre per alcuni mesi il servizio militare, il servizio civile per i nostri ragazzi e le nostre ragazze così almeno impari un po’ di educazione che mamma e papà non sono in grado di insegnarti”.

Ricapitolando, come stanno effettivamente le cose oggi 12 agosto in merito al possibile ritorno del servizio militare? L’intervento di Salvini non scalfisce l’ottimo punto della situazione fatto non molto tempo fa da money.it. Partendo dal presupposto che nelle intenzioni di Salvini ci sia l’idea di puntare sulla leva obbligatoria di 8 mesi, scegliendo tra il servizio militare e quello civile. Resta il fatto che con l’attuale legislatura sia impossibile una discussione sul tema.

Ricordiamo che esiste anche una differenza tra leva obbligatoria e servizio militare. Con la prima, si fa riferimento all’obbligo dei Comuni di iscrivere all’interno delle liste della leva militare tutti quei ragazzi residenti che hanno compiuto 17 anni. Ad oggi è ancora obbligatoria. Il servizio militare vero e proprio, invece, è stato abolito il 1 gennaio 2015.

Insomma, durante il comizio di ieri, andato in onda anche tramite una diretta Facebook e che potete consultare al termine dell’articolo per completezza d’informazione, non si è parlato solo del caso del capotreno Trenord, con il Ministro dell’Interno che ha confermato la propria posizione sull’argomento dopo le notizie riportate nei giorni scorsi, se pensiamo alle dichiarazioni di Salvini sul servizio militare e la leva obbligatoria. Con tutte le precisazioni del caso da associare ai due video qui di seguito.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News