Prato di Pontida, nessuna carta per terra lasciata dai leghisti: quello che sappiamo per ora

di Redazione Bufale |

Sta facendo molto discutere oggi 16 settembre la foto riguardante il prato di Pontida, a detta di alcune pagine sostenitrici della Lega riguardante la pulizia che ha caratterizzato il post raduno del Carroccio. Un altro elemento da prendere in esame su quanto avvenuto ieri, dopo le polemiche sollevate da Selvaggia Lucarelli in merito all’utilizzo di una bambina da parte di Matteo Salvini durante il suo intervento. Nella notte abbiamo affrontato l’argomento e le accuse di strumentalizzazione del caso Bibbiano con un post specifico.

Lo scetticismo sul prato di Pontida completamente pulito dopo il raduno

Detto questo, ci sono alcuni elementi che fanno storcere il naso in merito al prato di Pontida completamente pulito e libero di carte. Lo premettiamo, il nostro articolo non è collocato nella categoria “bufala”, ma in “analisi in corso”, in quanto non abbiamo al momento gli strumenti necessari per sparare sentenze. Detto questo, occorre partire dal presupposto che il post originale lo trovate qui di seguito, nel quale si ostenta la pulizia assoluta post raduno. Il primo dettaglio che balza aglio occhi è l’orario di pubblicazione. Più o meno alle 2 stanotte.

Questo vuol dire che, eventualmente, la foto riguardante il prato di Pontida 2019 sia stata scattata entro e non oltre il tardo pomeriggio di ieri, essendoci ancora luce naturale. Ora, considerando che l’intervento di Salvini sia terminato attorno alle 15, per poi assistere alla chiusura dell’evento e al deflusso di tante persone (contiamo un altro paio d’ore), dovremmo giungere alla conclusione che il palco sullo sfondo sia stato smontato quasi del tutto in pochissime ore. Due al massimo.

Questo l’altro grande dilemma che va al di là di una testimonianza diretta raccolta dalla nostra redazione poco fa: “Secondo me, era così venerdì (io ero passata anche venerdì sera). Non è la situazione successiva al raduno. No, non era così. Ti dico che in un angolo del prato, però opposto rispetto a dove c’era il palco, c’era un alto cumulo di sacchi della spazzatura, quindi presumo fosse il risultato della prima parte del lavoro di pulizia. Il prato alle 8:30 non era indecente come lo scorso anno, ma decisamente nemmeno immacolato“.

Ribadiamo che la nostra, sul prato di Pontida, resti un’analisi in corso al netto della testimonianza raccolta, con tanto di foto scattata stamane. Al momento, dunque, non ci sono gli estremi per parlare ufficialmente di bufala in merito a quanto raccontato da alcune pagine della Lega.

Prato di Pontida2
Prato di Pontida2

Aggiornamento delle 17.31

In merito alla storia del prato di Pontida, abbiamo ricevuto ulteriori immagini da parte dei residenti. Ecco un esempio qui di seguito, in merito al discorso della pulizia riportato da alcune pagina Facebook.

Pontida
Pontida

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News