Possibili problemi per Salvini: aperta istruttoria contro di lui per mancato uso mascherina

di Redazione Bufale |

Salvini
Possibili problemi per Salvini: aperta istruttoria contro di lui per mancato uso mascherina Bufale.net

Potrebbero arrivare nuovi problemi, nel corso dei prossimi giorni, per Matteo Salvini. Il Segretario della Lega, infatti, alcuni giorni fa ha deciso chiaramente di non indossare la mascherina in Senato, nonostante gli fosse stata fornita da una persona che lavora a Palazzo Madama in occasione del famoso convegno che si è tenuto proprio lì tra quelli che sono stati poi definiti “negazionisti del Covid“. Da alcune settimane a questa parte, infatti, l’ex Ministro dell’Interno segue questa linea dando manforte a chi minimizza gli effetti del Coronavirus, ma evidentemente per lui potrebbero esserci delle conseguenze in tal senso.

Istruttoria contro Salvini per mancato utilizzo della mascherina in Senato

Le voci delle ultime ore hanno trovato conferme tramite Giornalettismo. Quella di Salvini, infatti, è una sorta di violazione di regolamento interno e, a conti fatti, complica non poco la sua posizione. Insomma, non si tratta di una gaffe come quella che lo ha visto protagonista in treno qualche settimana fa, sempre a proposito della mascherina, ma di una vera e propria violazione che rischia di creare problemi.

Sotto questo punto di vista, sono arrivate parole decisamente chiare da parte della Presidente di Palazzo Madama, la quale nelle ultime ore ha replicato alla decisione di Salvini di non utilizzare la mascherina durante il famoso convegno: “Sull’episodio di ieri i senatori Questori stanno svolgendo un’istruttoria”. Controverso, pertanto, il famoso video che è stato reso pubblico nella giornata di lunedì dall’agenzia Dire.

Proprio in quel frangente, infatti, è possibile osservare Salvini senza mascherina in una sala del Senato. E questo, nonostante in quel particolare contesto sia obbligatorio indossarla. Vedremo nei prossimi giorno cosa comporterà per il numero uno della Lega un approccio di questo tipo, mentre in Italia e nel resto d’Europa si assiste ad un pericolo innalzamento dei casi di nuovi positivi. Soprattutto in Germania e Spagna.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News