Porro spiazza Salvini per la prima volta: “Lei ci deve far capire senza fare la lista”

di Redazione Bufale |

Porro
Porro spiazza Salvini per la prima volta: “Lei ci deve far capire senza fare la lista” Bufale.net

A distanza di alcuni giorni dall’apparizione di Matteo Salvini in diretta TV nel corso della trasmissione televisiva condotta da Porro su Rete 4, alcuni utenti ci hanno segnalato un momento particolare dell’ospitata, chiedendoci se fosse autentico un quesito posto dal giornalista. In questi anni, lo stesso Porro è stato accusato di essere molto accomodante nei confronti del leader della Lega, al punto che qualcuno ha paragonato quanto avvenuto di recente con alcune obiezioni di Mario Giordano verso l’ex Ministro dell’Interno. Situazione esaminata non molto tempo fa sul nostro sito.

Cosa ha detto Porro a Salvini in diretta TV

Qual è stata esattamente la domanda posta da Porro a Salvini in diretta TV? Come si può notare nel video disponibile a fine articolo, attorno al minuto sette, il giornalista ha cercato di approfondire la questione del recente incontro avuto dal numero uno della Lega con gli altri leader di opposizione. Stiamo parlando di Meloni e Berlusconi, che in questo particolare momento storico non sempre sono apparsi allineati nelle strategie contro il governo Conte. Così si è posto Porro:

“Senta Salvini, oggi tutti e tre uniti, ma lei deve far capire agli italiani. Adesso non ci faccia la tutta la lista perché lo so che lei è specializzato nelle liste. Però lei ci deve dire le tre cose che vi hanno unito. Le tre proposte per l’Italia del Centrodestra”.

Come accennato, Porro parlando di “tutti e tre uniti”, si è riferito chiaramente a Salvini, Meloni e Berlusconi, invitando il primo a specificare cosa si chieda al governo evitando inutili giri di parole. Clima molto cordiale, va detto, ma il contesto è stato “particolare”, proprio per i motivi che vi abbiamo riportato in precedenza.

In ogni caso, se interessati ad approfondire il confronto tra Porro e Salvini, trovate il video completo tramite un post Facebook, o in alternativa con la sequenza disponibile per tutti qui di seguito.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News