Pippo Baudo è morto oggi, ma le ultime notizie da ANSA e Wikipedia confermano la bufala

di Redazione Bufale |

Pippo Baudo è morto
Pippo Baudo è morto oggi, ma le ultime notizie da ANSA e Wikipedia confermano la bufala Bufale.net

Sta girando proprio in questi minuti l’annuncio secondo cui Pippo Baudo è morto oggi 4 dicembre. Una di quelle notizie che ci lasciano senza parole, considerando il fatto che parliamo di un volto storico della nostra TV, ma le ultime notizie da ANSA e Wikipedia vanno in direzione opposta. Una bufala, dunque, se pensiamo al fatto che manchino completamente annunci ufficiali da famiglia e staff sotto questo punto di vista, a poco più di una settimana da un annuncio autentico (da noi dato in tempo reale), come quello su Maradona.

Pippo Baudo è morto, ma lui smentisce: le ultime notizie da ANSA e Wikipedia

Nella nostra epoca, basta un sito non autorevole per alimentare una bufala del genere. Un titolo forte, come “Pippo Baudo è morto”, per alimentare apprensione ed ottenere click facili. Come accennato, però, basta consultare fonti autorevoli come ANSA e Wikipedia per farsi un’idea più chiara sulle ultime notizie riguardanti lo stato di salute del noto conduttore televisivo. Poi, è arrivata una dichiarazione ufficiale del diretto interessato ad Adnkronos:

“Faccio le corna, succede ogni anno che qualcuno dia una notizia letale su di me. Il problema è che con questo lockdown la gente sta in casa senza fare niente. E non trova di meglio da fare. Per fortuna, ogni volta che qualcuno annuncia la mia morte, mi allunga la vita”.

Insomma, annunciare “Pippo Baudo è morto” vuol dire solo alimentare quella che oggi 4 dicembre 2020 è in tutto e per tutto una bufala. Nello specifico, la fake news è stata alimentata da un sito di gossip e, da quello che ci risulta, non è nuovo ad iniziative del genere. Più che uno scherzo, si tratta di uno stratagemma odioso per pubblicare sui social false notizie ad elevato impatto emotivo per gli utenti. Questi, prima di effettuare le verifiche del caso su siti come il nostro, o appunto ANSA e Wikipedia, regalano in primis un click a questi perditempo.

Succede, almeno due o tre volte ogni anno, che avvenga qualcosa del genere. “Pippo Baudo è morto” è solo una bufala, e stavolta conta solo questo per tutti coloro che negli anni hanno imparato ad apprezzarlo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News