Pioggia di segnalazioni contro il tweet di Salvini sul nubifragio di Palermo e centinaia di ban

di Redazione Bufale |

Tweet di Salvini
Pioggia di segnalazioni contro il tweet di Salvini sul nubifragio di Palermo e centinaia di ban Bufale.net

Giungono moltissime testimonianze in queste ore a proposito di coloro che hanno deciso di segnalare il tweet di Salvini dopo il nubifragio di Palermo. Il Segretario della Lega, a detta di tanti italiani, avrebbe utilizzato il grave fatto di cronaca registrato in Sicilia per fini di propaganda politica, condividendo il video degli allagamenti con il testo che segue: “A furia di pensare solo agli immigrati, il sindaco Orlando dimentica i cittadini di Palermo: basta un temporale e la città finisce sott’acqua“.

Ne abbiamo parlato ieri con un primo articolo in merito, evidenziando anche le reazioni di alcuni siciliani noti al grande pubblico. Tuttavia, il tweet di Salvini fa discutere ancora oggi 16 luglio. Sia perché è ancora online, sia alla luce di ulteriori attacchi ricevuti dal numero uno della Lega. Tra i più duri, quello di un altro volto famoso siciliano, vale a dire l’ex iena PIF, il quale sui social ha utilizzato termini molto forti per dire la sua su quanto scritto dal leghista.

Il tweet di Salvini sul nubifragio di Palermo e le veementi reazioni del web

Due, dunque, gli aspetti da mettere in evidenza tramite i social a proposito del tweet di Salvini sul nubifragio di Palermo. Da un lato, come accennato, ci sono diversi racconti con tanto di screenshot a proposito delle segnalazioni a Twitter del post pubblicato dal numero uno del Carroccio. Considerando il fatto che il contenuto risulti disponibile nel momento in cui usciamo con il nostro articolo, è probabile che sia stato ritenuto idoneo agli standard della piattaforma.

Allo stesso tempo, però, le proteste contro il tweet di Salvini non si sono fermate qui. Tanti commenti negativi, talvolta caratterizzati anche da insulti, con numerosi casi di ban avvenuti proprio in queste ore. Insomma, la tensione tra i sostenitori del leghista e chi invece lo critica aspramente stanno raggiungendo picchi significativi dopo il nubifragio di Palermo.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News