Pfizer ha utilizzato la sostanza ALC-0315 nel suo vaccino ed è nociva per l’uomo: non è così

di Redazione Bufale |

ALC-0315
Pfizer ha utilizzato la sostanza ALC-0315 nel suo vaccino ed è nociva per l’uomo: non è così Bufale.net

In un momento forse di noia, Francesca Donato ha rispolverato una storia che ha preso piede a fine 2021, in merito all’eccipiente ALC-0315, che sarebbe utilizzato nel vaccino anti-Covid prodotto da Pfizer e BioNTech. Sostanzialmente, la tesi portata avanti dai NoVax consiste nel fatto che la suddetta sostanza sarebbe consigliato “solo per uso di ricerca e non per uso umano”. Per farvela breve, Pfizer avrebbe scelto di puntare su un elemento per noi nocivo. Tra l’altro, in piena consapevolezza.

Chiariamoci sull’eccipiente ALC-0315 nel vaccino Pfizer

Un ulteriore passaggio al vuoto per l’ex esponente della Lega, dopo alcune gaffe che abbiamo trattato sul nostro sito nelle scorse settimane. Tutte le considerazioni fatte in queste ore sulla sostanza ALC-0315 sono assolutamente fuori contesto e ci portano inevitabilmente verso l’ennesima bufala NoVax di questi mesi, quando si parla del vaccino Pfizer. Un contributo molto importante su un argomento tanto delicato, nelle scorse settimane, ci è arrivato direttamente dai colleghi di Facta News.

La sostanza fa parte del vaccino Pfizer, è questo è fuori discussione come si può percepire tramite documenti ufficiali. Tuttavia, l’eccipiente è assolutamente innocuo per l’uomo e serve affinché il tanto discusso Rna messaggero possa entrare nelle cellule. Il documento esaminato in queste ore crea confusione: ad essere pericolosa, infatti, non è la sostanza ALC-0315, ma il cloroformio.

Non a caso, la compagnia biotecnologica Echelon Biosciences Inc. descrive il prodotto in questione come frutto del lavoro destinato alla ricerca e non sicuro per l’uso umano, ma a Francesca Donato e a tanti NoVax in queste ore manca un passaggio cruciale: in sostanza, Echelon Biosciences Inc. fornisce reagenti biochimici per la ricerca e, per questa ragione commercializza il lipide ALC-0315 che è presente nel vaccino Pfizer non nella sua forma pura, del tutto innocua per l’uomo, ma in soluzione di cloroformio. Dunque, due casi distinti e separati.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News