Pessimo momento per la Lega secondo l’ultimo sondaggio politico Ixè di fine gennaio

di Redazione Bufale |

Sondaggio politico
Pessimo momento per la Lega secondo l’ultimo sondaggio politico Ixè di fine gennaio Bufale.net

In Rete, si sa, gira quasi settimanalmente un sondaggio politico fake, come avrete avuto modo di constatare di recente con un altro nostro approfondimento sul tema. L’ultimo emerso a fine gennaio 2020, però, è stato effettivamente mandato in onda durante Cartabianca e si stratta di uno studio condotto da Ixè. Una panoramica che diventa ulteriormente importante, per quanto “a campione“, in seguito all’esito non scontato della tornata elettorale che c’è stata poco giorni fa in Emilia Romagna a proposito della Lega.

L’andamento della Lega con l’ultimo sondaggio politico di fine gennaio 2020

In particolare, come è stato riportato anche da Next Quotidiano, il sondaggio politico fine gennaio 2020 conferma a conti fatti un momento abbastanza particolare per la stessa Lega di Salvini. Il Carroccio, più in particolare, deve fare i conti con una flessione iniziata ad agosto 2019, scendendo dal 28,7 al 28,2. A guadagnare maggiormente in questa finestra, va detto, è un partito come Fratelli d’Italia. Se Salvini scende, infatti, sale Meloni fino al 12% rispetto all’ultimo 11,3%.

Trend favorevole anche al Partito Democratico, che ora agguanta la soglia del 20%. Ancora male il Movimento 5 Stelle, che scende al 15,9% rispetto al precedente 16,1%. Nemmeno Renzi riesce a fare passi in avanti, visto che cala ancora anche Italia Viva. Siamo ora al 3,6%, rispetto al 3,9% dell’ultima rilevazione. Dati, come detto, confermati da CartaBianca in onda sui RAI 3. Occhio anche a Forza Italia, che scende al 6,9 dal 7,3%.

Insomma, in attesa delle prossime tornate elettorali a livello regionale, a partire da aree molto importante per determinare gli equilibri politici del nostro Paese, soprattutto al Sud con Campania e Puglia, occorre tener presente l’ultimo sondaggio politico di cui tanto si parla. Del resto, era da mesi che la Lega e Salvini non si ritrovavano sotto il 30%, con un trend negativo partito lo scorso agosto all’indomani della crisi di governo gialloverde. Staremo a vedere la prossima settimana.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News