Pessimi precedenti anche per Tou Thao, poliziotto insieme a Derek Chauvin mentre moriva George Floyd

di Redazione Bufale |

Tou Thao
Pessimi precedenti anche per Tou Thao, poliziotto insieme a Derek Chauvin mentre moriva George Floyd Bufale.net

Arrivano direttamente dagli Stati Uniti ulteriori informazioni inquietanti per quanto riguarda il decesso di George Floyd, l’uomo di colore a quanto pare ucciso da un intervento eccessivamente duro del poliziotto Derek Chauvin mentre era in servizio con Tou Thao. Negli States le loro storie stanno venendo a galla ed entrambi gli agenti hanno un passo ricco di episodi violenti. Non possiamo ancora parlarvi di “notizia vera”, ma gli elementi di riflessione ci sono tutti in attesa che si faccia luce su questa storia orribile.

Cosa sappiamo su Tou Thao e Derek Chauvin dopo la morte di George Floyd

Alcuni retroscena riguardanti la situazione di Tou Thao e Derek Chauvin sono giunti poche ore fa, attraverso una fonte come The Daily Beast dopo la morte di George Floyd. La testata, ad esempio, ci dice che l’agente dai tratti somatici asiatici che è apparso all’interno di video e foto poco prima che l’uomo di colore perdesse la vita a causa dei modi bruti di Chauvin, abbia qualche scheletro nell’armadio. Non abbiamo ancora documenti ufficiali a supporto della tesi, ma più siti americani ne stanno parlando.

In particolare, l’agente di Polizia di Minneapolis che è rimasto a guardare mentre moriva George Floyd, pare sia stato coinvolto in un episodio violento sei anni prima, sempre in divisa. Si ritiene, infatti, che Tou Thao abbia brutalmente picchiato un uomo disarmato e ammanettato, nel corso di un arresto. E questo, prima di scortarlo in prigione solo in mutande e camicia, secondo i documenti che le suddette testate avrebbero ottenuto direttamente dal tribunale. E questo, in un quadro generale che vede anche Derek Chauvin al centro di rumors, sempre a proposito di un passato molto violento.

Insomma, per una volta si parla di agenti di polizia non per fake news, a differenza di quanto avvenuto tempo fa sulle nostre pagine. Nel frattempo, il sindaco di Minneapolis Jacob Frey mercoledì ha chiesto al procuratore della contea di Hennepin, Mike Freeman, di arrestare e accusare l’ufficiale responsabile della morte di Floyd. Staremo a vedere che ne sarà di Tou Thao e soprattutto Derek Chauvin.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News