Pericolosa catena WhatsApp: “Ci stanno tenendo in casa per mettere antenne 5G, domani uscite tutti”

di Bufale.net Team |

Pericolosa catena WhatsApp: “Ci stanno tenendo in casa per mettere antenne 5G, domani uscite tutti” Bufale.net

Una pericolosa catena WhatsApp sul Coronavirus mette in mezzo il 5G e incita ad uscire di casa per ribellarsi all’isolamento forzato. I nostri lettori ci segnalano che questo messaggio sta girando anche nel Regno Unito. I messaggi vengono accompagnati da video che per ovvie ragioni non mostreremo.

“Forwarder” (in alto a sinistra) ci indica che il messaggio è stato inoltrato, in pratica la tipica modalità di diffusione della disinformazione, delle bufale e del complottismo. Della morìa di uccelli a seguito del 5G abbiamo parlato a più riprese (un esempio) e, più in generale, nel nostro archivio sono tantissimi gli articoli sull’argomento (ecco il link).

La parte che ci preoccupa di più, tuttavia, è il testo: “Allarme ci stanno tenendo a casa x mettere antenne 5G… Ammazzano uccelli. Ho un sacco di video… bast**di. Domani uscite tutti fuori e fate vedere chi siete”.

Da una parte il messaggio è inteso come: “Assassini, fatevi vedere se avete il coraggio”, dall’altra: “Usciamo tutti in strada e facciamo vedere quanto coraggio abbiamo”Non condividete. Non esiste alcuna correlazione tra il 5G e il Coronavirus, ovviamente, e lo sottolinea anche il Ministero della Salute nella pagina istituzionale al punto 24:

Non ci sono evidenze scientifiche che indichino una correlazione tra epidemia da nuovo coronavirus e rete 5G. Ad oggi, e dopo molte ricerche effettuate, nessun effetto negativo sulla salute è stato collegato in modo causale all’esposizione alle tecnologie wireless.

Fermate questa catena, potreste essere perseguiti per procurato allarme o anche per reati più gravi.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News