Pericolosa app meteo ruba dati e abbona a servizi a pagamento: scaricata da 10 milioni di utenti

di Redazione Bufale |

App meteo
Pericolosa app meteo ruba dati e abbona a servizi a pagamento: scaricata da 10 milioni di utenti Bufale.net

Un vero e proprio caso quello emerso oggi 4 gennaio a proposito di un’app meteo che, a quanto pare, in questi mesi ha letteralmente rubato i dati dei propri utenti e, in alcuni casi, generato degli abbonamenti a servizi a pagamento indesiderati. La vicenda probabilmente sarebbe finita in secondo piano nel caso in cui si fosse trattato di un’applicazione poco utilizzata e non nota al grande pubblico, ma secondo le stime raccolte nel solo Play Store risulta scaricata da oltre 10 milioni di persone.

Dopo il falso allarme di WhatsApp Gold e del presunto video Martinelli in grado di farci installare virus, come avrete notato anche dal resoconto che abbiamo pubblicato per voi ieri, oggi tocca analizzare un pericolo concreto, almeno stando a quanto riportato da una fonte affidabilissima come GizmoChina. Senza girarci troppo intorno, l’app meteo in questione si chiama Weather Forecast-World Weather Accurate Radar e, come abbiamo accennato, è senza ombra di dubbio tra le più famose al mondo.

App meteo
App meteo

A produrre l’app meteo in questione è TCL Communication Technology Holdings Ltd, che, tra le altre cose, ha realizzato anche smartphone Alcatel e BlackBerry, sui quali la suddetta applicazione è preinstallata. Secondo Upstream Systems, la società che ha condotto le ricerche trapelate oggi, la colpa di Weather Forecast-World Weather Accurate Radar sarebbe quella di girare alcuni dati personali degli utenti (tra cui numero di telefono ed email) a server cinesi. A quel punto il loro utilizzo diventa del tutto incontrollato.

Immediata la difesa di ufficio della società, che tuttavia per il momento ha negato semplicemente che l’app meteo possa iscrivere gli utenti in modo automatico a servizi a pagamento. Di sicuro la vicenda sta facendo molto rumore, considerando anche l’enorme diffusione dell’app meteo sulla bocca di tutti da oggi, anche perché qui in Italia si tratta di un servizio di certo non di nicchia. Anche sul vostro smartphone avete notato la sua presenza?

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News