Paziente in terapia sub intensiva senza mascherina durante “La Vita in Diretta”: possibili spiegazioni

di Redazione Bufale |

La Vita in Diretta
Paziente in terapia sub intensiva senza mascherina durante “La Vita in Diretta”: possibili spiegazioni Bufale.net

Precisiamo subito che il famoso filmato estratto da una recente puntata di “La Vita in Diretta” quest’oggi non ci fa sparare sentenze definitive, in riferimento al paziente Covid senza mascherina, nonostante il ricovero in terapia sub intensiva presso l’Ospedale Amedeo di Savoia a Torino. Tuttavia, alla luce delle solite tesi complottiste in linea con quelle che ieri hanno erroneamente parlato della chiusura di Report su RAI 3 (qui trovate il nostro approfondimento), bisogna analizzare bene il video in questione per sgombrare il campo dai dubbi.

In terapia sub intensiva senza mascherina durante “La Vita in Diretta”: chiarimenti sul famoso paziente

Abbiamo interpellato diversi addetti ai lavori per avere una spiegazione riguardante le immagini diventati virali tramite un post Facebook. Premesso che la pagina in questione di recente ha commesso più di un errore, alimentando spesso e volentieri disinformazione per negazionisti e complottisti, al momento una risposta ufficiale sul paziente che si trova in terapia sub intensiva senza mascherina durante “La Vita in Diretta” non c’è.

Ci sono, tuttavia, le motivazioni concrete che ci sono state fornite dal personale medico specializzato, secondo cui la chiave di lettura potrebbe essere molto più semplice di quanto si pensi. Ad esempio, se uno dei pazienti sia senza mascherina, con ogni probabilità, è perché risulti già positivo, senza la necessità di un aiuto immediato per respirare. I sanitari, così come i giornalisti di “La Vita in Diretta”, sono adeguatamente protetti con le mascherine FFP3 e l’uomo non può né infettare, né essere infettato. Senza dimenticare che, in sub intensiva, probabilmente la mascherina ostacolerebbe ulteriormente il respiro.

Noi, comunque, per completezza d’informazione vi mostriamo il video originale ed integrale dell’intervento durante la puntata di “La Vita in Diretta”, notando ad esempio che il paziente senza mascherina non sia mai stato “nascosto” dal cameraman. Lo trovate anche su YouTube. Se si trattasse di “terrorismo”, come affermano i complottisti, evidentemente la scena sarebbe stata organizzata meglio.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News