Paola De Micheli al MIT, già presidente di cooperativa rossa condannata dal Tribunale di Piacenza

di Luca Mastinu |

Paola De Micheli al MIT, già presidente di cooperativa rossa condannata dal Tribunale di Piacenza Bufale.net

Spoiler: il “rosso” della cooperativa cui si fa riferimento nel nuovo meme all’indirizzo di Paola De Micheli è colore dei pomodori. No, non è una battuta e andremo più nello specifico. Il meme che oggi poniamo in analisi riporta quanto segue:

Paola De Micheli, Ministro dei Trasporti & Infrastrutture, Partito Democratico. Già presidente di cooperativa rosa condannata dal tribunale di Piacenza per il reato di cui all’articolo 5, lettera b) e d) e all’articolo 6, della legge 30 aprile 1962, n. 283.

La cooperativa “rossa”

Dal 1998 al 2003 Paola De Micheli ha presieduto la cooperativa di agricoltori Agridoro, che si occupava di trasformare il pomodoro in passate e polpe e che nel 2004 fu sottoposta a liquidazione coatta amministrativa, come ricorda NeXt Quotidiano con riferimento a un’interrogazione parlamentare presentata da Alberto Torazzi della Lega Nord nel 2011.

Il tribunale di Piacenza, in data 3 dicembre 2003, ha condannato il presidente pro tempore signorina Paola De Micheli alla pena di 2.000 euro per il reato di cui all’articolo 5, lettera b) e d) e all’articolo 6, della legge 30 aprile 1962, n. 283; la citata legge interviene sulla disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande.

In particolare, il decreto di condanna nei confronti del presidente pro tempore fa riferimento all’avvenuta distribuzione sul mercato di merci alimentari in cattivo stato di conservazione, nonché insudiciate, invase da parassiti, in stato di alterazione o comunque nocive, ovvero sottoposte a lavorazioni o trattamenti diretti a mascherare un preesistente stato di alterazione; il bilancio dell’esercizio chiuso al 31 dicembre 2002 e approvato il 30 aprile 2003 ha evidenziato uno stato patrimoniale attivo della società pari a -801.576 mila euro, in particolare segnando un negativo alle voci relative ai crediti verso i soci per versamenti ancora dovuti e verso i clienti; la pesante crisi finanziaria che ha costretto la cooperativa a sospendere ogni attività industriale sarebbe, fra l’altro, scaturita dalla scelta dell’azienda di attuare, nonostante i negativi andamenti, notevoli investimenti e da due campagne di scarsa produzione di pomodoro.

red tomatoes on black surface

Come riportato anche dalle fonti, la “cooperativa rossa” cui fa riferimento il meme posto in analisi si occupava di trasformare i pomodori in salse e polpe, e nel 2003 la De Micheli fu condannata a una multa di 2000 euro per violazione della normativa igienica sulla produzione e distribuzione di alimenti, in quanto la merce si trovava in cattivo stato di conservazione, dunque la cooperative venne sottoposta a liquidazione coatta amministrativa.

La Agridoro fu liquidata con un decreto del 15 marzo 2004. Se l’autore del meme voleva lasciar intendere che il rosso indicato per citare la cooperativa fosse quello dei pomodori si può chiudere un occhio, ma sappiamo che le “cooperative rosse” tanto care alle invettive dei mendicanti del web sono ben altro, quindi parliamo di acchiappalike per la forte distorsione dei fatti.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News