Operatori sanitari di Terni replicano ad Angela da Mondello e petizione per chiudere profilo Instagram

di Redazione Bufale |

Angela da Mondello
Operatori sanitari di Terni replicano ad Angela da Mondello e petizione per chiudere profilo Instagram Bufale.net

Doppia novità inattesa per Angela da Mondella, la nota siciliana che in questi giorni è stata sanzionata dopo aver girato il video della sua canzone in cui afferma che non ci sia Covid, come avete notato attraverso il nostro approfondimento di alcuni giorni fa. La prima reazione alla sua trovata arrivata direttamente da alcuni operatori sanitari di Terni, evidentemente infastiditi dal messaggio che viene veicolato nel suo pezzo. Soprattutto considerando lo sforzo che viene profuso in questi giorni dagli addetti ai lavori.

L’iniziativa degli operatori sanitari di Terni contro Angela da Mondello

Sui social, infatti, oggi 12 novembre sta girando uno scatto che arriva proprio da operatori sanitari di Terni durante il loro turno. Indossando la tuta necessaria per proteggersi dai pazienti Covid, infatti, hanno voluto a loro volta mandare un messaggio ad Angela da Mondello. Il testo, se non fosse chiaro, dice precisamente quanto segue:Signora Angela da Mondello fatte da...”. Lo scorcio finale del testo lo potete facilmente immaginare, come è stato riportato in queste ore anche dal sito di Commenti Memorabili. Insomma, nessun giro di parole per esprimere il proprio risentimento, vivendo l’emergenza Covid sul campo ogni giorno.

Petizione per chiudere il profilo Instagram di Angela da Mondello

Allo stesso tempo, proprio in queste ore ha preso piede un’altra iniziativa social che sta ottenendo un seguito importante. Alcuni utenti, infatti, hanno deciso di dar vita ad una petizione, affinché possa essere chiuso il profilo Instagram di Angela da Mondello. Questo personaggio, grazie soprattutto al tormentone che dalla scorsa stagione estiva la accompagna, viene visto come veicolo di pericolosa disinformazione sulla questione Covid. nell’apposita paginaI numeri registrati sono significativi.

Dunque, sono giorni complicati per Angela da Mondello, dopo essere stata in Procura per chiarire la propria posizione dopo il famoso video con la canzone sull’assenza di Covid. Da un lato gli operatori sanitari di Terni hanno deciso di farsi sentire, dall’altro inizia ad essere popolare la petizione online per la chiusura del suo profilo Instagram.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News