“OMS dichiara Coronavirus pandemia… questa è la clausula che permette alla World Banck di non pagare” – come autocontraddirsi in un complotto

di Shadow Ranger |

“OMS dichiara Coronavirus pandemia… questa è la clausula che permette alla World Banck di non pagare” – come autocontraddirsi in un complotto Bufale.net

Vi abbiamo già detto che il mondo del Complottismo ha una strana caratteristica.

Chiudi tre persone in una stanza con le stesse premesse e la richiesta di formare una teoria. Due giorni dopo troverai tre cadaveri di persone che si sono percosse a sangue, stringendo nel pugno un foglietto con una teoria a testa. Tutte e tre completamente diverse da quella di prima.

La “clausula che permette alla World Banck” (sic!!) di non pagare, scritto rigorosamente nel linguaggio sgrammaticato di chi ha una teoria nel complotto in mente, poco tempo per rileggere e voglia di viralizzarla porta questa teoria all’estremo limite.

Unendola alla seconda caratteristica del Complotto: le bufale come i virus devono mutare per vivere. Cambiare pelle e dettagli, così nessuno potrà riconoscerle.

L’effetto grottesco? Nel volgere di pochi giorni, la bufala dell’OMS che non vuole dichiarare la pandemia per non dover pagare, quando l’OMS ha fatto l’esatto contrario è diventata l’opposto di quello che era.

E la stessa gente che condivideva tale bufala complottistica, al posto di sentirsi improvvisamente più stolta e capire la futilità delle sue pessime azioni ha deciso di ricondividere in massa la nuova versione, perché lo sfondone precedente fosse dimenticato.

Un po’ come i santoni di quei culti un po’ strani, quelli che ti convincono a venderti casa e rigettare tutti i tuoi amici per entrare in qualche bizzarra comune dichiarando che l’Apocalisse arriverà venerdì alle sei e mezzo, sette e mezza al massimo per poi, svegliatisi il sabato mattina tutti vivi, balbettare qualcosa tipo

“Avevamo detto venerdì? Eeeh, avete sentito male, mi sa che ci tocca morire la settimana prossima”

Oppure

“Ma era tipo una morte metaforica! Nel senso, tipo, che siete metaforicamente morti e ci dovete ringraziare lo stesso”

Premessa (da precisarsi nel prosieguo)

Lo sblocco dei Pandemic Bonds sarebbe avvenuto comunque alle medesime scadenze indicate, coi dodici mesi che decorrono dalla dichiarazione di avvio dell’epidemia di coronavirus (fissato dall’Oms al 31 dicembre 2019), che ha già superato i criteri richiesti in termini di diffusione e mortalità (Sole 24)

La nuova versione della bufala: la “”clausula che permette alla World Banck”

Il nuovo testo dice sostanzialmente questo, tra un errore ortografico grave e l’altro

OMS dichiara Coronavirus pandemia……bene questa è la clausula che permette alla World Banck di non pagare le rendite dei pandemicbond e neanche rimborsare i capitali….perché dovrà finanziare le spese sanitarie ai paesi coinvolti……titoli che sarebbero dovuti essere pagati entro il 2020 se non ci fossero state pandemie mondiali….io non sono un esperto in materia e neppure un economista….però aver letto queste cose…che siano vere o false….mi fa riflettere molto e mi da eventuale conferma di quello che penso su come siano gestiti i grossi capitali mondiali e da chi siano gestiti…..siamo veramente briciole in bocca a lupi affamati senza scrupoli…….se esiste un karma i responsabili pagheranno caro…..

Io non sono un esperto in materia e neppure un economista.

Quindi, tieniti le bufale per te e fai un atto di responsabilità: smetti di condividere in questo momento.

Non è che se tiri il sasso e nascondi la manina rischi di meno, anzi.

Pensate alla situazione di un tizio a caso che vi fermi per strada dicendovi

Mi hanno detto che sei un assassino pedofilo terrapiattista che di notte vaga per le strade uccidendo le prostitute per divorarne i cadaveri! Io non lo so se sei un assassino pedofilo terrapiattista che di notte vaga per le strade uccidendo le prostitute per divorarne i cadaveri, però questa cosa mi fa riflettere molto e mi dà delle conferme su di te, e poi mi dicono che sei stato visto comprando quattrocentomila lire di Pandemic Bonds in Piazza Aspromonte… io non lo so se è vero però lo dicono

Cosa fareste? E una volta arrivati alle brutte, la formula dubitativa renderebbe le affermazioni del tizio meno gravi?

"Attenzione, il signore che ha detto quelle frasi gravi ed infamanti è stato arrestato"
“Attenzione, il signore che ha detto quelle frasi gravi ed infamanti è stato arrestato”

Ne dubitiamo.

Rileggiamo il fact checking precedente

Ma fatelo davvero. Cliccate su questa riga, apritelo, leggete. La premessa è parte importante dell’articolo.

Fino a pochi giorni fa sostanzialmente gli economisti da tastiera giuravano che l’OMS non avrebbe dichiarato la Pandemia perché sennò i Pandemic Bonds sarebbero stati pagati e loro non volevano.

Oggi invece vi viene detto l’esatto contrario, e voi, in un gatto di Shroedinger del complotto, state credendo ad entrambe le versioni rendendo i Pandemic Bonds una cosa simultaneamente pagata e non pagata dalla Kasta.

Ad esempio, vi avevamo fatto notare con esempi molto semplici da capire e simpatici che ancora vi aspettano che

in caso di epidemie come il Coronavirus le somme vengono svincolate dodici settimane dopo il primo briefing dell’OMS e se la pandemia continua a diffondersi.

Cosa che, rilevammo, è il punto debole della struttura dei Pandemic Bonds come recepita dagli economisti: è un fondo sostanzialmente che arriva a giochi fatti per il sollievo di una situazione che è già di crisi, e quindi sarebbe auspicabile aprire un fondo per la prevenzione.

Ovviamente, il fatto che lo stato di Pandemia sia stato dichiarato ha tutta una serie di effetti non trascurabili, che vedremo presto e che comprendono smentire in un colpo solo questo complotto e tutte le sue varianti.

Gli effetti dello stato di Pandemia

La declaratoria di Pandemia significa, ad esempio, ammettere che le misure di contenzione sono insufficienti o vanno superate in caso di misure di minimizzazione.

In questo caso, il complesso del discorso con cui la stessa è stata annunciata tende verso la prima ipotesi: la declaratoria di Pandemia va intesa come un’ultima chiamata perché la contenzione non sia più effettuata a “macchia di leopardo”, ovvero nei soli paesi maggiormente colpiti e, in essi, nelle sole aree maggiormente colpite, ma in modo rapido, efficiente ed uniforme in tutti i paesi colpiti.

E siccome tutti i paesi colpiti ormai sono tutti i paesi del Mondo, in tutti i paesi del mondo si richiama all’uniformità ed al sacrificio.

Come effetto secondario, rileggendo correttamente il funzionamento dei Pandemic Bonds, il momento del Payout non si allontana né varia.

Lo sblocco dei Pandemic Bonds sarebbe avvenuto comunque alle medesime scadenze indicate, coi dodici mesi che decorrono dalla dichiarazione di avvio dell’epidemia di coronavirus (fissato dall’Oms al 31 dicembre 2019), che ha già superato i criteri richiesti in termini di diffusione e mortalità (Sole 24)

In caso di diffusione della Pandemia, parte di una serie di misure che l’OMS caldeggia con forza e per le quale è impegnato in prima linea.

Pensiamo ad esempio alla distribuzione di apparecchiature mediche e di test per i paesi sforniti, ed alla risposta internazionale e di supporto agli stati del mondo.

Sostanzialmente, se due complottisti partendo dalla stessa premessa vi dicono due cose radicalmente diverse, assai sicuramente nessuno dei due ha la verità in tasca.

(Immagine di copertina su licenza Creative Commons 3 – CC BY-SA 3.0 Alpha Stock Images – http://alphastockimages.com/ Nick Youngson – http://www.nyphotographic.com/ Original Image: http://www.picpedia.org/clipboard/bonds.html)

 

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News