“Bevete vino, gli astemi non vengono in Paradiso”: dall’omelia del prete al ricovero per Covid

di Redazione Bufale |

vino
“Bevete vino, gli astemi non vengono in Paradiso”: dall’omelia del prete al ricovero per Covid Bufale.net

Un’omelia scherzosa, meglio premetterlo di questi tempi, ma non per questo meno autentica quella del prete che ha consigliato ai fedeli di bere vino. Dopo aver visto questo prodotto al centro di improbabili test Covid, insieme alla Coca Cola come abbiamo osservato negli ultimi tempi anche sulle nostre pagine, vogliamo ritagliarci un momento di leggerezza con questa parentesi decisamente singolare. E, probabilmente, dopo un 2020 così intenso e ricco di avversità, forse un sorriso di questo tipo fa bene a tutti.

Tuttavia, nelle ore successive all’uscita del video in questione, abbiamo anche appreso che il prete sia stato ricoverato in ospedale con Covid e polmonite bilaterale.

L’omelia del prete che consiglia di bere vino

Il video con il prete che consiglia a tutti di vere vino in occasione della sua omelia ci arriva direttamente da Piacenza. Trovate la versione integrale a fine articolo. Come detto, si tratta ovviamente di un momento scherzoso, probabilmente frutto delle ansie e delle preoccupazioni che ognuno di noi ha accumulato durante un’annata tanto dura. Sui social circola soprattutto lo screenshot di articoli che immortalano il prete diventato virale oggi 26 dicembre, ma non il filmato in questione.

Lo abbiamo cercato e, come detto, lo trovate a fine articolo. Per qualcuno che ha solo letto le dichiarazioni, visto che scherzosamente lo stesso prete ha detto che gli astemi non vanno in Paradiso, l’uomo avrebbe esagerato. Solo contestualizzando e solo osservando il video in questione ci si potrà rendere conto del modo in cui siano state pronunciate determinate parole. In questo modo, scongiureremo la possibilità che un momento divertente diventi incredibilmente oggetto di discussione.

A questo punto, proprio con lo scopo appena descritto, vi lasciamo al video relativo all’omelia del prete di Piacenza, a proposito della necessità di bere vino a fine 2020, alla luce delle tante preoccupazioni che abbiamo vissuto nel corso del 2020, mettendo da parte la Coca Cola. Del resto, gli astemi non vanno in Paradiso, anche se la sua è per forza di cose una semplice battuta.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News