Oliveto Citra, commerciante bastona un cane perché dormiva di fronte al suo negozio. L’animale morirà investito poco dopo

di Luca Mastinu |

Un post pubblicato sulla pagina Adozioni Del Cuore il 23 giugno riporta un fatto avvenuto a Oliveto Citra (Salerno), dove un negoziante avrebbe preso a bastonate un cane “colpevole” di dormire di fronte al suo esercizio. L’animale, mentre si dava alla fuga, sarebbe stato investito.

IL 19 GIUGNO IL PROPRIETARIO DEL NEGOZIO ** ************ A OLIVETO CITRA (Salerno) HA BASTONATO UN CANE PERCHÉ DORMIVA DAVANTI AL SUO NEGOZIO. IL CANE È FUGGITO IN STRADA ED È STATO INVESTITO MORENDO. NESSUNO DEVE PIÙ COMPRARE IN QUEL NEGOZIO! Si conosce l’identità di uno dei due assassini, presto anche l’altra perché in zona ci sono le telecamere e anche un testimone oculare.

Il post contiene un link a un articolo pubblicato su L’Occhio di Salerno il 24 giugno, che tuttavia cita il post della pagina come unica fonte, allo stesso modo di Salerno Today. Gli elementi a disposizione per confermare la notizia sono pochissimi, e gli stessi autori del post scrivono che le telecamere di sorveglianza e un testimone consentiranno di individuare entrambi i responsabili della morte del cane.

Parliamo di analisi in corso, quindi, perché le testate locali consultate durante la nostra ricerca fanno riferimento unicamente al post pubblicata dalla pagina Adozioni Del Cuore, e siamo in attesa di nuovi riscontri.

L’articolo è in aggiornamento.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News