Offeso l’avvocato che ha querelato Salvini, ma è Bono Vox da giovane: “Sardina, tagliati i capelli”

di Redazione Bufale |

Continuano a tenere banco i troll sui social, soprattutto a proposito dell’eterno duello tra le sardine e i sostenitori di Salvini, come si potrà notare a proposito di un post incentrato su Bono Vox. Esattamente come avvenuto pochi giorni fa con Sasha Grey, stando all’approfondimento che abbiamo condiviso sulle nostre pagine, è possibile evidenziare uno scambio di persona piuttosto banale nel quale non pochi utenti sono cascati. Vediamo dunque più da vicino qual è la fake news che ha preso piede su Facebook oggi 24 dicembre.

Bono Vox diventa l’avvocato che ha querelato Salvini

Secondo quanto pubblicato dalla pagina Noncielo dicono, notoriamente satirica e creata per prendere in giro coloro che tendono a credere a tutto sui social, sarebbe nota l’identità dell’avvocato che ha deciso di querelare Salvini. Il post in questione, infatti, porta con sé una descrizione molto precisa: “Questo è l’avvocato che ha deciso d querelare Salvini: “Sono il capo Sardina Lombardo e sono un avvocsto ! faccio questo per milioni di italiani, denuncerò salvini e i leghisti, chiederò RISARCIMENTI“.

Nonostante si parli della voce di una delle più grandi rock band della storia, in tanti ci stanno credendo, senza riconoscere il volto di Bono Vox. Tra l’altro in questa versione di inizio anni ’90 e con capello lungo. Tra i commenti indignati da parte dei sostenitori di Salvini, si distingue chi sbraita: “Eccone un altro di avvocato uno al governo ha già fatto molti danni,lei x caso vuole essere il prossimo”.

Ancora, non manca chi punta il dito sul suo aspetto: “Vergognati, tagliati i capelli e cambia lavoro“. Insomma, tra accuse alle sardine e all’aspetto del finto avvocato, c’è tanto materiale sul quale concentrarsi. Il fatto oggettivo è che oggi 24 dicembre non pochi utenti stiano confondendo l’aspetto di Bonovox di circa vent’anni fa, con quello dell’avvocato che avrebbe deciso di querelare Salvini.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News