Obama nipote di Eva Braun, viaggi nel tempo ed altre bizzarrie in salsa Q

di Shadow Ranger |

Obama nipote di Eva Braun, viaggi nel tempo ed altre bizzarrie in salsa Q Bufale.net

Con Obama nipote di Eva Braun la narrazione del Patriota Q ha decisamente “saltato lo Squalo”. E per “saltare lo squalo” intendiamo il momento in cui ogni serial televisivo, arrivato alla crisi assoluta di idee, è costretto a inventare roba sempre più oltraggiosa e incredibile per tenere desta l’attenzione.

Nasce tutto da una foto della povera Madelyn Lee Payne Dunham, nonna di Barack Obama, nata in Kansas, madre di Ann Dunham, antropologa di fama, esperta di microcredito, futura madre dell’ex Presidente USA Barack Obama.

Sin qui ci siamo: è semplicemente la storia di un matrimonio come tanti in America: Madelyn Durnham mette al mondo Ann Dunham, Ann Dunham sposa Barack Obama Sr., divorziano in quattro anni ma facendo in tempo a generare Barack Obama, Ann si risposa con Lolo Saetoro ma resta comunque una figura centrale nella vita del piccolo Barack, citata da lui come origine dei suoi valori.

Ma reggetevi forte, nel favoloso mondo di QAnon, dove l’impossibile diventa possibile e, sovente, ci tocca dichiarare che l’indecenza si fa scienza, Madelyn Lee Payne Dunham è in realtà Eva Braun

La "prova" che Obama è il nipote di Eva Braun...
La “prova” che Obama è il nipote di Eva Braun…

Ovviamente la prova è una “Vaga somiglianza di Eva Braun con Madelyn”.

Dove per vaga intendiamo “Entrambe hanno i capelli brunastri, due braccia, due seni, un naso”.

Ovviamente, parliamo di una bufala di difficile spiegazione razionale: Eva Braun è morta nel 1945, Ann Dunham è nata nel 1942 e la foto che i complottisti esibiscono fieri non mostrano certo una puerpera di tre anni generare Obama.

Ma reggetevi forte: la storia qui diventa ancora più bizzarra. Una arrampicata sugli specchi unti della logica in salsa Q.

Obama nipote di Eva Braun, Angela Merkel viaggi nel tempo ed altre bizzarrie in salsa Q

Il post originale appare infatti in profili legati al Patriota Q come un osceno walltext che aggiunge nel mix Angela Merkel e Theresa May in un “Voltron” di Bufale combinate l’una con l’altra la cui fonte è “Un amico che lavora nei servizi segreti della Marina”.

Obama nipote di Eva Braun, viaggi nel tempo ed altre bizzarrie in salsa Q
Obama nipote di Eva Braun, viaggi nel tempo ed altre bizzarrie in salsa Q

“L’Amico in Marina” è, ovviamente, la versione nostrana del “cugino che lavora coi carabinieri” o del “marito in Regione” al centro di migliaia di bufale.

Vi risparmiamo tutto il walltext: sostanzialmente “l’amico in marina” si dichiara convinto che Eva Braun ed Adolf Hitler siano sfuggiti alla morte nel Bunker volando su un UFO in grado di circunnavigare il globo in 30 minuti

Tipo questo
Tipo questo, Phineas Fogg roditi il fegato

Giusto in tempo per procreare un certo “Barry Soetoro”, ovvero Barack Obama, nipote di Angela Merkel.

Problema: stiamo parlando di una serie di scempiaggini abominevoli.

Ovviamente, Barak Obama essendo figlio del primo marito di Ann Dunham non può chiamarsi “Barry Soetoro”, essendo Soetoro il cognome del secondo marito di lei e della sua sorellastra Maya (con la quale sono comunque in ottimi e civilissimi rapporti).

Anche la teoria del cognome “Lee Payne” come un cognome inventato per Eva Braun frana facendo la conoscenza del padre di Madelyn, Rolla Charles detto R.C. Payne.

Per quanto attiene le presunte parentele con Angela Merkel, non possiamo che rimandarvi al nostro precedente articolo titolato “Bufala: Angela Merkel figlia di Adolf Hitler”, seguito da “La foto che ritrae le adolescenti Angela Merkel, Theresa May e Dalia Grybauskaite“.

Gli strani parenti (inventati) di Obama

Il cui senso è sempre lo stesso di cui sopra:

Prendi la foto di una giovane Angela Merkel con due amichette e dichiara che una di loro è Theresa May, tanto entrambe hanno due occhi, due braccia, i capelli ed un naso.

Trump, Hitler, il Patriota Q e i superpoteri

Ovviamente l’ultimo anello della catena, ovvero la presunta discendenza di Hitler, e quindi Obama, da tale “Schicklgruber” ebreo è stato dimostrato un falso storico, con tanto di analisi genetiche.

Ma la cosa che fa veramente ridere è che anche Donald Trump è stato accusato di essere in parte Schlickgruber, quindi discendente diretto di Adolf Hitler.

Il che lo renderebbe quantomeno imparentato con Barack Obama, e renderebbe il cenone del ringraziamento del Patriota Q una sorta di sitcom alla “The Big Bang Theory”.

Ma tutto questo ha una spiegazione che abbiamo reperito nei tweet di Leonardon, aka Bucknasty, che in tempi non sospetti cercò la risposta per noi.

Il Patriota Q è in realtà un viaggiatore nel Tempo (probabilmente il famoso John Titor) che non ha bisogno di prove per quello che dice perché a bordo della sua macchina del tempo, novello Peabody, mostra ai suoi piccoli fans il passato e il futuro.

Perché alla macchina del tempo del Patriota Q non sfugge niente. Tranne la logica.

E la bufala di Obama nipote di Eva Braun.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News