Novax minacciano Draghi diffondendo il suo indirizzo di casa (di nuovo)

di Bufale.net Team |

Novax minacciano Draghi diffondendo il suo indirizzo di casa (di nuovo) Bufale.net

Novax minacciano Draghi: il lupo perde il pelo ma non il vizio. Questa la segnalazione, che naturalmente provvederemo a segnalare dove di competenza, che dimostra quanto ebbro di violenza il novax da tastiera sia incapace di imparare dall’esperienza.

Le numerose perquisizioni e le raffiche di denunce convincerebbero anche il più pervicace dei minacciatori a smetterla. Molti l’hanno anche fatto.

Molti altri no: gente che ama farneticare di dittatura, ignorando che tutto quello che otterranno dal minacciare il Presidente del Consiglio è un giusto processo dove gli sarà anche fornito un avvocato se non lo hanno.

Quando in una dittatura minacciare il capo di Stato comporta semplicemente sparire ed essere ritrovato, cadavere, in una fossa comune coi cadaveri di tutte le persone che hai amato e che vicono con te cinquanta anni dopo.

In compenso, se minacce e intimidazioni continue sono il marchio della dittatura, ecco che si scopre che i novax dei gruppi Telegram sono i peggiori aspiranti dittatori di ogni tempo. Gente che aspira al potere di uccidere e fare del male convinti davvero di poter demolire la democrazia a colpi di pratiche violente.

Novax minacciano Draghi diffondendo il suo indirizzo di casa (di nuovo)

L’ennesimo appello in stile “armiamoci e partite”, la “prova di coraggio” chiesta agli adepti per ottenere il grado di guerrieri, prevede sfidare le scorte per recarsi all’indirizzo di casa di Draghi, messo in chiaro, e “farlo cagare addosso”.

Ricordiamo agli adepti che si tratta di un reato, e che le autorità non potranno che agire di conseguenza.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

ATTENZIONE - L'articolo verrà successivamente completato con un FACT-CHECKING COMPLETO, ma per ora presenta un TAG PROVVISORIO con le informazioni fino ad ora raccolte per bloccare la viralità di eventuali bufale. La metodologia è spiegata nella seguente sezione: https://www.bufale.net/fact-checking-prearticoli

Latest News