NOTIZIA VERA Settimana di problemi con Vodafone, Iliad e TIM: aumenti, costi extra e copertura

di Redazione Bufale |

Vodafone, Iliad
NOTIZIA VERA Settimana di problemi con Vodafone, Iliad e TIM: aumenti, costi extra e copertura Bufale.net

Sta per chiudersi una settimana assai complicata per gli utenti che hanno deciso di puntare su operatori come Vodafone, Iliad e TIM, alla luce di alcuni problemi molto diversi tra loro, ma allo stesso tempo ritenuti estremamente fastidiosi da tutti. Andiamo per gradi e analizziamo ciascuna situazione, perché le notizie vere abbondano tra rimodulazioni del tutto inaspettate, costi extra non previsti al momento della sottoscrizione di determinati contratti, fino ad arrivare alla questione copertura.

Ancora rimodulazioni Vodafone: ben 4 euro in più per alcuni piani

L’appuntamento con le rimodulazioni Vodafone è diventato quasi standard durante un mese di luglio ricco di amare sorprese per il pubblico. Nonostante venga aumentato di volta in volta il pacchetto minuti o GB, come riportato ieri, gli aumenti di costo sono spesso e volentieri spropositati rispetto agli attuali standard del mercato. Oggi 29 luglio, ad esempio, si parla di rincari pari addirittura a 4 euro al mese dal 3 settembre per alcuni piani ricaricabili, pur assicurando 40 GB in più. Dovrebbero essere escluse le sole offerte Internet 1 Anno (Internet 1 Anno, Internet 1 Anno Pack, Internet 1 Anno 4G, RELAX Internet 1 Anno 4G), Internet UMTS 100ore, Internet GPRS 100ore, Internet GPRS 15 ore, Pack GPRS 100ore, Pack UMTS 100ore, Internet Sempre Smart, Internet 4G. La conferma, stamane, anche sul sito dell’operatore.

Costi extra TIM fisso: occhio a chi chiamate

Brutta sorpresa anche per alcuni utenti TIM fisso, che nelle ultime bollette hanno individuato dei costi extra inaspettati. A quanto pare, chiamando determinati numeri mobili, il pacchetto “minuti illimitati” viene meno. In particolare, fate attenzione ai vostri amici che hanno scelto SIM di Kena Mobile (paradossalmente l’operatore virtuale di TIM), oltre a Rabona Mobile, Ringo, NoiTel Mobile, Nextus e Digitel. Sembrerebbe essere applicata a tali chiamate la normale tariffa extra soglie con minuti “prestabiliti”.

Vodafone, Iliad
Vodafone, Iliad

Iliad e la questione copertura parzialmente risolta

C’è poi la questione Iliad Italia in merito alla copertura. Come riportato da diversi utenti, infatti, senza disabilitare il 4G diventa praticamente impossibile ricevere chiamate, come confermato di recente anche da Benedetto Levi. Negli ultimi giorni sono stati avviati i lavori, ma solo parte della clientela ha visto risolvere questo fastidiosissimo bug.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News