NOTIZIA VERA Roma, rapina il supermercato con una mannaia: migrante lo blocca e lo fa arrestare

di Luca Mastinu |

Ci segnalano un articolo pubblicato su Repubblica il 1° ottobre 2017:

Tutti si sono scansati terrorizzati mentre il rapinatore usciva dal Carrefour Express, in piazza delle Conifere, con 400 euro in una mano e la mannaia nell’altra. Tutti tranne uno. Un ragazzo africano, che chiedeva l’elemosina di fronte al supermercato, gli si è parato davanti, lo ha placcato, disarmato e poi è andato via senza ricevere né gloria né onori per il suo coraggioso intervento. Un minuto dopo sono arrivati i carabinieri della stazione Centocelle della compagnia Casilina e hanno arrestato il ladro. Un italiano di 37 anni pluripregiudicato. In direttissima, dopo 24 ore dal fattaccio, è arrivata la condanna a 4 anni di carcere per rapina.

In allegato è riportato il video dei dispositivi di sorveglianza:

Sempre Repubblica in un articolo più dettagliato riporta che l’uomo, un 37enne italiano pregiudicato, è arrivato a gran velocità a bordo di uno scooter. Una volta arrivato ha gridato «È una rapina!» e non ha trovato resistente né da parte della cassiera né da parte dei clienti. Una volta uscito, però, è stato assalito dall’africano che sostava all’ingresso per chiedere l’elemosina. Dopo una collutazione il rapinatore ha tentato di mettersi in fuga salendo sul suo scooter, ma l’africano lo ha braccato e immobilizzato, disarmandolo.

Poco dopo, l’africano si è dileguato e sono arrivati gli agenti.

Roma Today riporta che a chiamare il 112 è stato il responsabile del punto vendita. Come confermano AnsaIl fatto quotidiano, il rapinatore è stato arrestato.

La notizia, dunque, è vera.

Se il nostro servizio ti piace sostienici su PATREON o con una donazione PAYPAL.

Latest News